La maratona di Londra ospiterà la corsa su sedia a rotelle più ricca della storia

Quest’anno, gli organizzatori stanno stabilendo record prima ancora che la gara abbia inizio, annunciando mercoledì che la Maratona di Londra del 2022 ospiterà le gare in sedia a rotelle più ricche della storia.

Il montepremi totale di entrambe le gare è aumentato di $ 57.800 da $ 141.700 nel 2021 a $ 199.500 nel 2022.

Ciascuno dei primi 10 classificati nelle gare maschili e femminili riceverà una parte di questo totale; i vincitori riceveranno $ 35.000 — un aumento di $ 10.000 — mentre il secondo posto intascherà $ 20.000 e il terzo $ 15.000.

Bonus aggiuntivi saranno disponibili per i record del percorso e i tempi più veloci stabiliti alla Abbott World Marathon Majors Flying 400, una sezione specifica del percorso a cronometro di 400 metri.

“Corro maratone in tutto il mondo dal 2013”, ha detto la campionessa in carica delle donne Schär in un comunicato stampa. “Vedere cosa ha fatto e continua a fare la Maratona di Londra per promuovere le corse in sedia a rotelle dovrebbe essere un grande esempio per la società”.

Inizierà la gara come favorita, adattandosi al suo status di corridore femminile in sedia a rotelle leader del mondo dal 2018, insieme alla campionessa paralimpica australiana Madison de Rozario che ha vinto la maratona di Londra nel 2018.

Anche i colleghi ex campioni Nikita den Boer dei Paesi Bassi e Tatyana McFadden degli Stati Uniti vogliono competere, creando un campo accatastato.

“La maratona di Londra ha aperto la strada per molti anni nella promozione, nel supporto e nella presentazione dei migliori corridori in sedia a rotelle del mondo”, ha dichiarato il direttore dell’evento Hugh Brasher in un comunicato stampa.

“Siamo lieti di farlo di nuovo rendendo le gare in sedia a rotelle di quest’anno le più ricche di storia e dando il benvenuto al più grande campo di atleti in sedia a rotelle che abbiamo mai riunito”.

Nella gara maschile, Hug sarà affiancato dal campione statunitense 2019 Daniel Romanchuk e dall’otto volte campione britannico David Weir.

“Per la Maratona di Londra prendere posizione e aumentare i premi in denaro per gli atleti in sedia a rotelle è davvero potente e stabilisce un punto di riferimento per tutti gli sport a livello globale”, ha affermato Weir in un comunicato stampa.

“Apprezzo davvero, e lo farò per sempre, ciò che la Maratona di Londra sta facendo per le divisioni su sedia a rotelle maschile e femminile”.

Il 2 ottobre si svolgerà la maratona di Londra 2022.

Leave a Reply

Your email address will not be published.