Fatti veloci del Tour de France



CNN

Ecco uno sguardo al Tour de France.

1-24 luglio 2022 – Si svolge il 109° Tour de France. Il ciclista danese Jonas Vingegaard vince il suo primo titolo al Tour de France.

26 giugno-18 luglio 2021 – Si svolge il 108° Tour de France. Tadej Pogacar vince il suo secondo titolo consecutivo al Tour de France.

Il Tour de France è una prestigiosa corsa ciclistica a più tappe che si svolge ogni anno in Francia e talvolta nei paesi circostanti.

La corsa, nota anche come Le Tour o La Grande Boucle, comprende 21 tappe e copre 3.328 chilometri nel 2022.

Sono stati quattro i ciclisti che hanno vinto il Tour cinque volte:
Jacques Anquetil di Francia (1957 e 1961-1964)
Eddy Merckx del Belgio (1969-1972 e 1974)
Bernard Hinault di Francia (1978-1979, 1981-1982 e 1985)
Miguel Indurain di Spagna (1991-1995), il primo concorrente a vincere cinque gare consecutive.

Lance Armstrong deteneva il record per il maggior numero di vittorie al Tour de France (sette), ma è stato privato di quelle vittorie nel 2012.

La Francia ha vinto più volte di qualsiasi altro Paese (36).

Tre americani hanno vinto: Greg LeMond (1986, 1989, 1990), Armstrong (1999, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005) e Floyd Landis (2006). Sia Armstrong che Landis hanno perso i loro titoli a causa di accuse di doping.

Il vincitore della gara è la persona con il tempo complessivo più breve accumulato.

Dieci, sei e quattro secondi bonus vengono assegnati ai primi tre corridori al termine delle tappe su strada, escluse le cronometro individuale ea squadre.

Ci sono due giorni di riposo.

GIALLO – “maillot jaune” – leader assoluto della corsa. La maglia gialla fu introdotta in gara nel 1919, molto probabilmente perché lo sponsor della gara era un giornale francese (ex L’Auto, ora L’Equipe) che stampava su carta gialla distintiva.

POIS – “maillot à pois rouge” – Indossato dal ciclista con il miglior tempo accumulato nei segmenti di montagna.

VERDE – “maillot vert” – Indossato dal leader della classifica a punti. I punti vengono assegnati per gli sprint intermedi e finali su terreno pianeggiante.

BIANCO – “maillot blanc” – Indossato dal miglior pilota del Tour di età pari o inferiore a 25 anni.

1903 – Henri Desgrange, giornalista e ciclista, crea il Tour de France.

1903 – Il francese Maurice Garin è il primo ciclista a vincere la gara.

1910 – La prima volta che la corsa attraversa i Pirenei.

1989 – Greg Lemond batte Laurent Fignon di otto secondi, il più piccolo margine di vittoria nella storia della gara.

1999-2005 – Armstrong vince sette volte di seguito.

2003 – Il 100° anniversario della gara, ma non il 100° (la gara è stata cancellata 11 volte durante la prima e la seconda guerra mondiale).

20 settembre 2007 – Landis, vincitore del Tour de France 2006, viene privato del titolo quando un collegio arbitrale si pronuncia a favore dell’Agenzia antidoping statunitense (USADA). Landis, il primo vincitore del Tour de France privato del titolo, inizialmente ha mantenuto la sua innocenza, ma in seguito ha ammesso di doping e ha accusato altri, incluso Armstrong, di fare lo stesso.

22 ottobre 2012 – L’Unione ciclistica internazionale annuncia che Armstrong è stato privato dei suoi titoli del Tour de France e gli è stato bandito dal ciclismo professionistico a vita.

26 ottobre 2012 – L’Unione ciclistica internazionale annuncia che nessuno sarà dichiarato vincitore del Tour de France dal 1999 al 2005, dopo che Armstrong sarà privato dei suoi titoli.

10 ottobre 2018 – Il Team Sky britannico riferisce che il trofeo 2018 vinto da Thomas è stato rubato da un’esibizione a Birmingham, in Inghilterra, dove la squadra aveva mostrato tutti e tre i trofei vinti dai suoi corridori.

15 aprile 2020 – È stato annunciato che il Tour de France è stato posticipato ad agosto a causa dell’epidemia di coronavirus. Inizialmente doveva svolgersi dal 27 giugno al 19 luglio 2020.

Leave a Reply

Your email address will not be published.