Beyoncé condivide un raro scorcio di tutti e 3 i bambini in una foto mai vista

Per quelli che non hanno ascoltato la fuga di notizie (o sono stati braccati dal Beyhive), “Renaissance”, il nuovo e attesissimo settimo album in studio da solista di Beyoncé, arriverà venerdì.

Per commemorare l’uscita, la superstar della musica ha condiviso una lettera aperta ai fan sul suo sito web, che contiene una foto mai vista dei suoi tre figli con suo marito Jay-Z.

Nell’adorabile selfie, Beyonce si coccola a letto con Blue, 10, Rumi, 5 e Sir, 5, che stanno quasi tutti dormendo.

“La creazione di questo album mi ha permesso un posto dove sognare e trovare una via di fuga durante un periodo spaventoso per il mondo”, ha scritto. “Per sentirsi liberi e avventurosi in un momento in cui poco altro si muoveva. La mia intenzione era quella di creare un luogo sicuro, un luogo senza giudizio. Un posto dove essere liberi dal perfezionismo e dal pensiero eccessivo. Un posto dove urlare, liberarsi e sentire la libertà. È stato un bellissimo viaggio di esplorazione”.

Ha continuato a onorare il suo defunto zio Johnny, che era gay ed è morto per complicazioni legate a una diagnosi di AIDS, come una grande influenza sul suono dell’album.

“È stata la mia madrina e la prima persona a espormi a molta della musica e della cultura che servono da ispirazione per questo album”, ha scritto prima di sottolineare, “tutti i pionieri che hanno originato la cultura” e “gli angeli caduti i cui contributi non sono stati riconosciuti per così tanto tempo.

Molti hanno notato come il vibrante singolo principale dell’album “Break My Soul”, che è stato pubblicato il mese scorso con grande successo di critica, celebra le origini black queer della musica house. Il brano, ovviamente, si apre con l’inconfondibile voce della leggendaria icona queer Big Freedia, conosciuta come la Queen of Bounce, un genere di musica hip-hop che ha origine a New Orleans, in Louisiana.

“Spero che trovi gioia in questa musica”, ha concluso Beyoncé nella sua nota. “Spero che ti ispiri a rilasciare il wiggle. E di sentirti unico, forte e sexy come te.”

Ha anche ringraziato i suoi genitori Tina Knowles-Lawson e Matthew Knowles, che ha chiamato il suo “primo insegnante” che ispira “ogni mossa che faccio”.

“Renaissance” arriva in tutto il suo splendore il 29 luglio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.