La Spagna conferma il primo decesso correlato al vaiolo delle scimmie in Europa

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

La Spagna ha riportato il suo primo decesso correlato al vaiolo delle scimmie venerdì, in quella che si pensa sia la prima morte in Europa per la malattia e solo la seconda al di fuori dell’Africa nell’attuale focolaio.

Il Brasile ha riferito all’inizio di venerdì del primo decesso correlato al vaiolo delle scimmie al di fuori del continente africano nell’attuale ondata della malattia.

MENTRE MONKEYPOX SI DIFFUSIONE GLOBALE, GLI AMERICANI CONDIVIDONO LE LORO PREOCCUPAZIONI

Secondo un rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità del 22 luglio, sono stati segnalati solo cinque decessi in tutto il mondo, tutti nella regione africana.

Due campioni sospettati di contenere il vaiolo delle scimmie sono stati testati in un laboratorio di microbiologia presso l’ospedale La Paz di Madrid, in Spagna, il 1 giugno 2022.
(REUTERS/Susana Vera)

Sabato scorso l’OMS ha dichiarato l’epidemia in rapida diffusione un’emergenza sanitaria globale, il suo più alto livello di allerta.

Nel suo ultimo rapporto, il ministero della Salute spagnolo ha affermato che nel paese sono stati confermati 4.298 casi. Dei 3.750 pazienti di cui aveva informazioni, 120 erano stati ricoverati in ospedale – pari al 3,2% – e uno era morto, senza fornire ulteriori dettagli.

MONKEYPOX HA ‘VARIETA’ DI MECCANISMI DI DIFFUSIONE’: ESPERTO

Un portavoce del ministero della Salute ha rifiutato di fornire ulteriori dettagli sulla persona deceduta.

Leave a Reply

Your email address will not be published.