Qualcuno riterrà responsabile Daniel Snyder?

Chi riterrà Daniel Snyder responsabile dei suoi misfatti?

La NFL?

Congresso?

La base di fan per la triste squadra che possiede dal 1999, ora conosciuta come Washington Commanders, che è stata a lungo la Animal House della lega?

Prima di giovedì, Snyder aveva fatto tutto il possibile per irrigidire il comitato della Camera per la supervisione e la riforma, che ha indagato sulla sua squadra per quasi un anno. Invece di presentarsi davanti al comitato, ha indugiato, ha sfidato e ha chiesto al suo team legale di tirare fuori tutti i ritardi. Ha rifiutato di partecipare all’udienza di giugno in cui il commissario della NFL Roger Goodell si è seduto e ha affrontato le grigliate del comitato.

Quindi, evitando la citazione, salpò verso il tramonto, fuori dal paese, lontano dalla portata indiscreta del Congresso.

Alla fine, giovedì, ha ceduto, ma solo a metà. Snyder ha accettato di parlare al comitato in videoconferenza dall’estero. Per suo conto, il suo team legale ha fatto tutto il possibile per impostare i parametri. Ha deciso di parlare ma non sotto il potere restrittivo di una citazione, il che avrebbe reso più difficile evitare di dire la verità. Si è “offerto” per rispondere alle domande a cui era disposto a rispondere.

E, a differenza delle audizioni del Congresso che abbiamo visto in TV, questa sessione di domande e risposte lunga un’ora non è stata trasmessa in televisione. Le trascrizioni potrebbero essere fornite ad un certo punto, ma non si sa quanta parte dell’audizione cattureranno e quando verranno rilasciate.

Snyder, che possiede una sorta di arroganza che anima i piccoli dittatori, sta prendendo in giro un’indagine su una cultura che ha segnato vite. Si dice che le cheerleader Snyder e altri membri della squadra abbiano trattato con misogino disprezzo. La coordinatrice del marketing e degli eventi donna che ha detto al Congresso di essere stata molestata fisicamente da Snyder. Il dipendente del team che, secondo il Washington Post, ha accusato Snyder di molestie sessuali e aggressioni prima di raggiungere un accordo di 1,6 milioni di dollari. Questi esempi sono solo un esempio.

Chi, esattamente, gestisce questo spettacolo? Snyder, ecco chi.

Il Congresso si trova ostacolato dalla sua recalcitranza e dalla sua stessa incapacità di plasmare gli affari privati. La vergogna pubblica sembra essere l’unica risorsa del comitato.

La NFL dovrebbe ritenere Snyder responsabile, ma Snyder è un membro del club miliardario (per lo più) di ragazzi che gestisce la lega. Quel gruppo non sembra eccessivamente incline a punire uno di loro. L’esilio, costringendo Snyder a vendere la sua squadra, è attualmente un ponte troppo lontano per questa cricca privilegiata e isolata.

Indagare su Snyder, cercare di inchiodarlo e fargli accettare la responsabilità della cultura e delle malefatte della sua squadra, è diventato un teatro dell’assurdo.

Mentre si impegnava in un’indagine di otto mesi su come i comandanti e la NFL hanno affrontato le accuse di diffuse molestie sessuali alle dipendenti della squadra, il comitato ha fatto cenno a Snyder con un educato invito. Quando è diventato chiaro che non avrebbe collaborato senza una spinta, il comitato ha minacciato di citare in giudizio Snyder e costringerlo a testimoniare sotto giuramento.

Ma Snyder non si trovava da nessuna parte. Almeno non negli Stati Uniti.

I rappresentanti di Snyder hanno detto che stava facendo affari a lungo pianificati in Europa, e poi era andato in Israele per commemorare il primo anniversario della morte di sua madre. Ah, il vecchio difesa: “Sono troppo occupato per accettare la tua citazione al Congresso”.

Un account Twitter è apparso su Internet: L’inseguitore di Dan Snyder seguì la sua villa galleggiante – la Lady S., lunga 305 piedi, piena di teatro IMAX ed eliporto – mentre solcava mari stranieri.

Lo yacht è a Monaco!

No, è al largo dell’Elba, in Italia!

No, naviga a 13,3 nodi e Pisa, Italia!

Era anche sul suo enorme yacht mentre galleggiava nel Mediterraneo?

Aveva preso il suo aereo privato per l’Europa?

Che bel po’ di imbrogli. Ma come si può essere sorpresi? Il proprietario di Washington ha a malapena la reputazione di un ragazzo in piedi avvolto nella rettitudine.

Galloni di inchiostro sono stati versati e lo spazio digitale è stato utilizzato per catalogare i problemi fuori campo e le accuse che hanno afflitto la squadra di football di Washington sotto Snyder.

I dirigenti dei comandanti, e lo stesso Snyder, sono stati accusati di molestie sessuali dilaganti nei confronti delle dipendenti donne, per non parlare di scorrettezza finanziaria e abusi verbali. Le affermazioni coprono 18 dei 23 anni in cui Snyder ha posseduto la squadra.

Nella sua testimonianza di giugno davanti al comitato, Goodell – che ha ordinato una seconda indagine sui comandanti – ha affermato che Snyder era già stato ritenuto responsabile dopo la prima. Il proprietario ha accettato di stare alla larga dalle operazioni quotidiane della squadra per un certo periodo e la squadra ha pagato un record di $ 10 milioni alla lega in sanzioni.

Che truffa.

Snyder ha avuto una bella vacanza, anche se non è chiaro se tornerà a intromettersi negli affari quotidiani della squadra ora che il ritiro è iniziato.

E Goodell pensa onestamente che Snyder, che si dice valga $ 40 miliardi, suderà oltre $ 10 milioni? Per lui, 10 milioni di dollari non equivalgono a uno schiaffo al polso. Non è nemmeno un morso di una pulce.

Goodell e la NFL sembrano accontentarsi di vendere la narrativa che tutto va bene a Washington ora. La squadra di Snyder, dopo tutto, ha assunto un nuovo, diversificato e rispettato staff guidato dal presidente Jason Wright e da un allenatore professionista, Ron Rivera.

Ma chi scrive gli assegni per i nuovi assunti? snyder Tutti coloro che hanno impiegato in quell’operazione strumenti via al suo ordine.

La narrazione di Goodell non contiene acqua. Il comitato del Congresso ha reso pubblico il mese scorso di aver scoperto che Snyder ha interferito con le indagini della NFL attraverso una campagna di intimidazione dei testimoni. Gli aiutanti di Snyder hanno compilato un dossier di coloro che hanno condiviso con la stampa le affermazioni di molestie contro i comandanti.

Quindi, dobbiamo tutti credere alla trama della NFL: questa non è la squadra di football di tuo padre a Washington. Dillo abbastanza volte e forse verrai indotto a crederci.

Costringere Snyder a vendere sarebbe l’unica penalità con i denti. Ma Goodell ci ha subito ricordato che non poteva fare una mossa del genere da solo. “Non ho l’autorità”, ha detto al Congresso a giugno.

Chi fa? Gli altri proprietari. Per rimuovere Snyder, il 75% di loro dovrebbe votare a favore. I proprietari sanno che Snyder avrebbe ingaggiato la NFL con cause legali da qui all’eternità. Puoi star certo che molti non vogliono che i tavoli vengano invertiti e che un bagliore indagatore venga messo su di loro e sulle loro pratiche commerciali.

Lo spettacolo va avanti e indietro. Snyder, presidente di Animal House, è ancora in grado di far sì che tutti intorno a lui rispondano e reagiscano ai suoi capricci. Giovedì c’era il comitato del Congresso.

Qualcuno avrà il coraggio di farsi avanti e fermare questo sordido spettacolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.