I Rams hanno un altro appariscente angolo da rookie, Decobie Durant, al campo

Scuola più piccola, stessa grande impressione.

I Rams hanno arruolato il cornerback Decobie Durant nel quarto round dal South Carolina State, che gioca nella Mid-Eastern Athletic Conference.

Venerdì, Durant ha mostrato che c’era più di un cornerback esordiente di talento che giocava all’inizio del ritiro.

Due giorni dopo la scelta del sesto round Derion Kendrick si è fatto avanti con una grande prestazione, Durant ha intercettato due passaggi mentre i Rams si esercitavano per la prima volta sui pad.

Con migliaia di fan a disposizione all’UC Irvine per il primo allenamento pubblico dei Rams, Durant ha eliminato i passaggi di Matthew Stafford e John Wolford durante le esercitazioni di squadra.

“Due giocate davvero importanti”, ha detto l’allenatore Sean McVay.

Il campione del Super Bowl Rams, con un occhio al futuro, ha schierato quattro difensori tra le sue otto scelte: Durant; Kendrick, che ha giocato a Clemson e Georgia; e sicurezze Quentin Lake (UCLA) e Russ Yeast (Louisville e Kansas State).

Durant – “crescendo tutti mi chiamavano semplicemente Cobie”, ha detto in un’intervista questa settimana – sta gareggiando per un posto in una rotazione di cornerback che include la star Jalen Ramsey, i veterani Troy Hill e David Long e il professionista del secondo anno Robert Rochell.

“Sto solo ascoltando davvero i veterinari”, ha detto Durant, “quindi ogni volta che sarà il mio momento, sarò pronto”.

In quattro stagioni del college, il Durant di 5 piedi-11 e 180 libbre ha intercettato 12 passaggi. La scorsa stagione, Durant ha alzato il suo profilo con i Rams quando ha intercettato due passaggi nella sconfitta per 49-3 contro il potente Clemson, una prestazione a cui McVay ha fatto riferimento venerdì.

Durant è stato il primo giocatore scelto dal South Carolina State dal 2018, quando gli Indianapolis Colts hanno selezionato il linebacker Darius Leonard. Durant ha detto che anche se non ha giocato con Leonard, il tre volte All-Pro lo ha ispirato.

I cornerback di Rams Jalen Ramsey (5) Troy Hill (2) e Caesar Dancy-Williams si riuniscono a bordo campo durante le prove. Ramsey e Hill sono i probabili titolari.

(Mark J. Terrill / Associated Press)

“Grazie a lui per aver spianato la strada”, ha detto Durant.

Ora Durant ha detto che era a suo agio ad aprire la strada ai suoi ex compagni di squadra del college.

“È diverso quando hai effettivamente giocato con una persona che ha la possibilità di andare nella NFL”, ha detto, aggiungendo: “I miei compagni di squadra … sentono di sapere che hanno giocato con me e di vedermi nella NFL ora, sul campo, dà loro speranza.

“Mi fanno sempre domande. Sono orgogliosi di me e anche loro vogliono essere in questo posto. Li fa andare ancora di più sulla strada”.

Al suo arrivo per le attività di squadra organizzate dai Rams durante la primavera, Durant si è immerso nel playbook.

Sicurezza Jordan Fuller ha detto che Durant lo ha impressionato presto e il gioco del cornerback ha continuato a salire.

“Sapevo che era un talento speciale e sapevo di cosa era capace”, ha detto Fuller venerdì. “Non sta nemmeno grattando la superficie di ciò che potrebbe essere.”

Durant ha giocato dalla posizione ibrida della “star”, che richiede abilità per giocare come cornerback interno ed esterno.

Ramsey, tre volte All-Pro, ha ridefinito la posizione, ma altri cornerback sono stati preparati per il ruolo.

“Ci sono molte sfumature che chiediamo a quella posizione da “star” e si sente più a suo agio ogni giorno”, ha detto McVay di Durant.

McVay non gioca titolari o altri giocatori veterani chiave durante le partite di preseason. Quindi, Durant appare sulla buona strada per molte opportunità nelle partite contro i Chargers, Houston Texans e Cincinnati Bengals mentre i Rams si preparano per la loro gara di apertura dell’8 settembre contro i Buffalo Bills al SoFi Stadium.

Durant ha detto che lui, Kendrick e altri giovani difensori stanno gareggiando per migliorarsi a vicenda.

“Sto solo sfruttando al meglio le mie opportunità, parlando con i veterinari”, ha detto Durant, “e quando arriverà il momento delle partite di preseason, tutti i debuttanti saranno in campo e saremo pronti per giocare. “

Leave a Reply

Your email address will not be published.