Muore David Trimble, artefice dell’Accordo del Venerdì Santo e Premio Nobel per la Pace

Trimble era stato il leader dell’Ulster Unionist Party, che lunedì ha rilasciato una breve dichiarazione: “È con grande tristezza che la famiglia di Lord Trimble annuncia che è morto pacificamente oggi, dopo una breve malattia”.

Trimble, un ex docente di legge alla Queen’s University di Belfast, è entrato nella storia come uno degli attori chiave dietro l’accordo di pace del Good Friday/Belfast del 1998.

Trimble e John Hume, defunto leader del Partito socialdemocratico e laburista, hanno ricevuto insieme il premio Nobel per la pace per i loro sforzi “per trovare una soluzione pacifica al conflitto nell’Irlanda del Nord”.

Trimble in seguito ha servito come primo ministro della regione fino al 2002. Ha guidato l’Ulster Unionist Party per un decennio dal 1995.

Trimble si è dimesso da leader dell’UUP dopo aver perso il seggio alle elezioni generali britanniche del 2005 a favore del Partito Democratico Unionista, che si era opposto all’accordo del Venerdì Santo.

Ha accettato un titolo nobiliare a vita alla Camera dei Lord e ha continuato a unirsi al Partito conservatore britannico.

Tra i tributi lunedì, l’irlandese Taoiseach Micheál Martin ha riconosciuto il “contributo centrale” di Trimble alla pace.

“L’opera di riconciliazione iniziata nell’Accordo del Venerdì Santo continua e, mentre le nuove generazioni raccolgono il mantello di quest’opera, è opportuno rendere omaggio a Lord Trimble per il suo contributo centrale nel metterci sulla via della pace e della riconciliazione, “Egli ha detto.

Trimble lascia sua moglie, Daphne, e i loro quattro figli.

Leave a Reply

Your email address will not be published.