Rafael Nadal si raduna per passare alle semifinali a Wimbledon alla ricerca del 23° titolo del Grande Slam

La partita è iniziata bene per lo spagnolo che ha rotto il servizio del suo avversario americano all’inizio del primo set. Tuttavia, Fritz ha risposto e snocciolato cinque partite consecutive per prendere il primo set 6-3.

Con Fritz sul 4-3 nel secondo set, un allenatore è stato chiamato in campo per valutare il due volte campione di Wimbledon. Alla fine ha utilizzato un timeout medico e ha lasciato il tribunale per le cure. Nonostante queste difficoltà, Nadal è tornato a vincere il secondo mentre ha rotto nell’ultima partita vincendo 7-5, pareggiando la vicenda in un set ciascuno.

Dopo aver preso comodamente il terzo set 6-3, Fritz era sull’orlo della vittoria prendendo un vantaggio di 5-4 nel quarto set, con Nadal che serve per prolungare la partita.

Nel quinto, entrambi i giocatori si sono ritrovati in pareggio 4-4 prima che il 24enne Fritz trovasse nuovamente il vantaggio di 5-4 e Nadal è servito per prolungare la partita. Come ha fatto notoriamente più e più volte, lo spagnolo macina un’altra partita per pareggiare sul 5-5 ciascuno e alla fine ha forzato un tiebreak per la partita.

Da lì, Nadal ha superato Fritz, saltando in vantaggio per 5-0 prima di vincere il tiebreak 10-4.

“Il corpo in generale va bene, certo nell’addome qualcosa non va bene… dovevo trovare un modo per servire un po’ diverso. Per molti momenti ho pensato che forse non riuscirò a finire la partita ma, il campo l’energia (è) qualcos’altro, quindi sì”, ha detto Nadal nell’intervista in campo.

Con la vittoria, Nadal migliora fino a 8-0 nei quarti di finale a Wimbledon e diventa il terzo uomo nell’era Open a raggiungere le semifinali di Wimbledon in singolo a 36 anni o più.

Nadal è stato costretto a ritirarsi da Wimbledon 2021 a causa della stanchezza e sta facendo un’offerta per il 23esimo titolo del Grande Slam di singolare maschile e il terzo all’All England Lawn Tennis Club.

Nell’altro quarto di finale maschile di mercoledì, l’australiano Nick Kyrgios ha sconfitto il cileno Cristian Garin in due set, 6-4 6-3 7-6 (7-5) raggiungendo una semifinale in un grande slam per la prima volta nella sua carriera. Il 27enne diventa anche il primo giocatore australiano maschio a raggiungere la semifinale di Wimbledon in 17 anni.

“Pensavo solo che non sarei mai stato a una semifinale di un Grande Slam. Onestamente, pensavo che la mia nave fosse salpata. Ovviamente, non ho fatto grandi cose all’inizio della mia carriera e potrei aver sprecato quella piccola finestra, ma sai , (sono) davvero orgoglioso del modo in cui sono appena tornato qui e con la mia squadra solo per poter mettere in scena una prestazione”, ha detto Kyrgios dopo la partita.

Nadal giocherà in semifinale contro Kyrgios al Centre Court di venerdì.

Leave a Reply

Your email address will not be published.