Dare priorità allo sviluppo del prodotto utilizzando RICE

L’ASSOCIAZIONE sviluppa una gamma di prodotti e servizi per i propri membri, dall’istruzione, alla certificazione, agli standard e agli eventi, ai programmi di networking, a volte troppi da gestire. La definizione delle priorità su quale e da dove iniziare potrebbe rappresentare una sfida.

Uno strumento di definizione delle priorità utilizzato dai product manager e che potrebbe essere utile per le associazioni è RICE, che sta per portata, impatto, fiducia e impegno. Ho adattato l’articolo di Sean McBride su “RICE: Simple Prioritization for Product Managers” nel contesto delle associazioni, come segue:

La copertura misura il numero di persone interessate dal tuo prodotto per periodo di tempo. Potrebbe trattarsi di membri per trimestre o transazioni di prodotti al mese. Quando possibile, utilizza misurazioni reali dalle metriche del prodotto invece di estrarre numeri dal nulla. Ad esempio, se vengono raggiunti 100 membri in un trimestre e il 30% si iscrive, la copertura è 100 volte il 30% o 30 membri per trimestre.

Impact stima l’effetto del prodotto sui tuoi membri. Poiché è difficile misurare con precisione l’impatto, è possibile utilizzare una scala a scelta multipla, ad esempio 3 per “impatto massiccio”, 2 per “alto”, 1 per “medio”, 0,5 per “basso” e 0,25 per “minimo”. .” La scelta di un numero di impatto può essere soggettiva e sembrare non scientifica, ma l’alternativa sarebbe semplicemente sentirsi bene.

Fattori di fiducia nel tuo livello di confidenza sulle tue stime. Se ritieni che un prodotto possa avere un impatto enorme ma non disponi di dati per eseguirne il backup, la sicurezza ti consente di controllarlo. Puoi utilizzare un’altra scala a scelta multipla come 100 percento per “alta affidabilità”, 80 percento per “medio” e 50 percento per “basso”. Qualsiasi cosa al di sotto è un tiro lungo. Quindi, sii onesto con te stesso: quanto supporto hai davvero per i tuoi preventivi?

Lo sforzo si avvicina al numero di “mesi-persona”, il lavoro che una persona può fare in un mese. Ci sono molte incognite qui, quindi puoi mantenere le stime approssimative attenendoti ai numeri interi. A differenza degli altri fattori positivi, uno sforzo maggiore non è una buona cosa, quindi divide l’impatto totale. Ad esempio, il progetto richiederà circa una settimana di pianificazione, 1-2 settimane di progettazione e 2-4 settimane di test pilota, a cui potresti assegnare un punteggio di sforzo di 2 mesi persona e così via.

Per calcolare il tuo punteggio RICE: Punteggio RICE = Raggiungi X Impatto X Fiducia diviso per Sforzo. Più alto è il punteggio, migliori saranno le cose per te.

Tuttavia, i punteggi RICE non dovrebbero essere usati come una regola ferrea. Ma con un sistema di punteggio in atto, puoi identificare chiaramente quando stai facendo questi compromessi. Prova RICE nel processo di definizione delle priorità dei prodotti della tua associazione.

Octavio Peralta è attualmente il direttore esecutivo del Global Compact Network delle Nazioni Unite nelle Filippine e fondatore e CEO volontario del Philippine Council of Associations and Association Executives, l'”associazione delle associazioni”. E-mail: bobby@pcaae.org

Leave a Reply

Your email address will not be published.