FirstFT: la Cina intensifica le minacce sulla possibile visita di Pelosi a Taiwan

Buongiorno. Questo articolo è una versione in loco della nostra newsletter FirstFT. Iscriviti alla nostra edizione Asia, Europa/Africa o Americhe per riceverla direttamente nella tua casella di posta ogni mattina nei giorni feriali

La Cina ha intensificato le sue minacce sulla potenziale visita di Nancy Pelosi a Taiwan questa settimana e ha condotto esercitazioni navali in tutta la regione, poche ore prima dell’arrivo del presidente della Camera degli Stati Uniti nell’Asia orientale.

L’ufficio di Pelosi ha annunciato che una delegazione del Congresso guidata dal Presidente era partita domenica per Singapore, Malesia, Corea del Sud e Giappone. La dichiarazione non ha confermato se e quando Pelosi avrebbe portato a termine i suoi piani anche per visitare Taiwan, l’isola autogovernata che Pechino sostiene essere una parte inalienabile del suo territorio sovrano.

Lo scopo del viaggio, che ha ulteriormente teso i fragili legami Cina-USA, è quello di “riaffermare il forte e incrollabile impegno dell’America nei confronti dei nostri alleati e amici nella regione”, ha affermato l’ufficio di Pelosi. La delegazione di sei membri comprende i capi delle commissioni per gli affari esteri e le forze armate della Camera.

La scorsa settimana, durante la loro prima videochiamata da marzo, il presidente cinese Xi Jinping ha detto al suo omologo statunitense Joe Biden che gli Stati Uniti stavano “giocando con il fuoco” non interrompendo tali visite delle delegazioni americane, che il governo cinese considera “interferenza di forze esterne ” nei suoi affari interni.

In un post sui social media cinesi di sabato, Hu Xijin, un ex redattore dei media statali schietto, ha affermato che “va bene [for the People’s Liberation Army] abbattere l’aereo di Pelosi” se scortato a Taiwan da caccia statunitensi.

Grazie per aver letto FirstFT Asia. Hai feedback sulla newsletter di oggi? Condividilo con me su firstft@ft.com. – Emilia

1. L’Occidente rallenta gli sforzi per limitare il commercio di petrolio russo I governi europei hanno allentato gli sforzi per frenare il commercio di petrolio russo, ritardando un piano per escludere Mosca dal mercato assicurativo marittimo dei Lloyd’s di Londra e consentendo alcune spedizioni internazionali tra i timori di un aumento dei prezzi del greggio e di forniture energetiche globali più strette.

  • Altro dalla guerra in Ucraina: Il presidente Volodymyr Zelenskyy ha esortato i residenti della regione più orientale di Donetsk a lasciare la provincia mentre la Russia continua la sua offensiva per conquistare l’area.

2. Funzionari pakistani sollecitano il rilascio dell’indagine sulle donazioni al partito di Imran Khan I politici pakistani hanno chiesto alle autorità elettorali di aprire un’indagine sul partito dell’ex primo ministro Imran Khan durante il fine settimana dopo che il Financial Times ha riferito che avrebbe ricevuto donazioni vietate da cittadini e aziende straniere.

3. L’impennata delle vendite di obbligazioni “dim sum” della Cina Le vendite di obbligazioni internazionali in renminbi sono aumentate quest’anno poiché gli investitori a reddito fisso del paese, affamati di rendimenti decenti in patria, approfittano del nuovo accesso al mercato per accaparrarsi il debito in valuta cinese ad alto rendimento offshore. Il volume delle offerte di obbligazioni dim sum – il debito denominato in renminbi venduto a Hong Kong – è aumentato del 145% rispetto a un anno fa a 126,8 miliardi di Rmb (19,3 miliardi di dollari).

4. I giovani giapponesi non vaccinati guidano il record di infezioni da Covid La diffusione della sottovariante BA.5 Omicron altamente trasmissibile ha portato a un numero record di casi giornalieri di Covid a Tokyo e nelle città del Giappone, superando per la prima volta 230.000 la scorsa settimana. Le persone di età inferiore ai 30 anni insieme rappresentavano circa la metà di tutti i nuovi casi.

5. Jack Ma ha intenzione di rinunciare al controllo di Ant Group Il miliardario cinese ha in programma di rinunciare al controllo del gruppo di tecnologia finanziaria da lui co-fondato, ritardando ulteriormente i piani per un’offerta pubblica iniziale. La sospensione dell’IPO di Ant nel novembre 2020 ha innescato un’ampia repressione normativa sui gruppi tecnologici cinesi, inclusi miliardi di multe per la società sorella di Ant, Alibaba.

La giornata a venire

La Camera di Commercio americana di Singapore incontra Pelosi Il gruppo ha detto che terrà un evento di persona con la presidente della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi questo pomeriggio.

Giornata dell’esercito cinese Oggi ricorre il 95° anniversario della fondazione dell’Esercito popolare di liberazione cinese. Il presidente Xi Jinping ha partecipato ieri a un ricevimento per l’anniversario tenuto dal ministero della Difesa nazionale

PMI manifatturiera globale di S&P dati I dati dell’indice dei gestori degli acquisti per la zona euro, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti dovrebbero essere pubblicati.

Cos’altro stiamo leggendo

Singapore accelera il ritmo delle esecuzioni Il tenace impegno di Singapore per la pena capitale ha messo in luce le politiche regressive in una delle economie più liberali del mondo, hanno affermato i critici. La ricca città-stato ha attirato ricchi espatriati, ma il trattamento riservato agli stranieri condannati per traffico anche di piccole quantità di droga espone un lato oscuro di Singapore, hanno affermato gli attivisti.

Grafico a colonne del numero di esecuzioni che mostra che Singapore accelera le esecuzioni dopo due anni di sospensione

La barriera olimpica del dolore chiama di nuovo il Giappone La città di Sapporo vuole ospitare i Giochi invernali del 2030 nonostante le dure lezioni del festival sportivo dello scorso anno. I funzionari locali affermano di avere un solido sostegno pubblico, ma hanno accuratamente evitato il tipo di voto che può rischiare di trovare una maggioranza contro l’hosting dei Giochi, scrive Leo Lewis.

L’incubo che è il viaggio aereo di oggi Il viaggio aereo è l’unico mezzo di trasporto ad essere tornato indietro negli ultimi 20 anni, scrive Pilita Clark. I treni ora vanno più veloci. Gli autobus inquinano meno. Le auto sono più intelligenti ed elettriche. Così sono biciclette, traghetti e camion. Volare, d’altra parte, è considerevolmente più orribile di prima.

“Ora c’è il caos” La scorsa settimana la Kuwait Investment Authority di basso profilo è stata trascinata sotto i riflettori dopo aver licenziato il capo del suo braccio di investimento londinese. I giornalisti di FT entrano in uno dei fondi sovrani più potenti e rispettati che è stato lacerato da conflitti interni.

Disney dopo “Non dire gay” Sin dalla sua fondazione, il gigante dell’intrattenimento si è occupato della tradizionale famiglia nucleare, ma negli ultimi 30 anni è diventato anche una mecca per le persone LGBT+. La Disney è probabilmente alle prese con la peggiore crisi pubblicitaria della sua storia a causa della risposta pasticciata dei dirigenti a un disegno di legge della Florida che impedisce le discussioni sull'”orientamento sessuale o identità di genere” nelle scuole.

giardino

Mentre incombe la minaccia di un’apocalisse di insetti, una nuova ondata di app e intelligenza artificiale sta aiutando i giardinieri a incoraggiare api, farfalle e altro ancora. Dai un’occhiata a questi modi high-tech per accogliere gli insetti nel tuo giardino.

Versione Harvard di un RoboBee, in fase di sviluppo per impollinare le piante © National Science Foundation

Grazie per aver letto e ricorda che puoi aggiungere FirstFT a myFT. Puoi anche scegliere di ricevere una notifica push FirstFT ogni mattina sull’app. Invia i tuoi consigli e feedback a firstft@ft.com. Iscriviti qui.

Tempi interrotti — Documentare i cambiamenti nel business e nell’economia tra Covid e conflitto. Iscriviti qui

lavorandolo — Scopri le grandi idee che danno forma ai luoghi di lavoro di oggi con una newsletter settimanale dell’editore di lavoro e carriera Isabel Berwick. Iscriviti qui

Leave a Reply

Your email address will not be published.