GSIS punta sulla trasformazione digitale

GOVERNO Il presidente e direttore generale del sistema di assicurazione dei servizi (GSIS) Arnulfo “Wick” Veloso ha ribadito che si concentrerà sulla trasformazione digitale del GSIS per fornire la migliore esperienza del cliente per i suoi oltre due milioni di membri e pensionati.

Parlando in una conferenza stampa a Pasay City venerdì, ha affermato che voleva che il GSIS diventasse il “gold standard” o il punto di riferimento per la digitalizzazione del settore pubblico.

“Ci riusciremo sfruttando la potenza della tecnologia dell’informazione (IT) per offrire ai nostri stakeholder un servizio più rapido, migliore e più conveniente”, ha affermato Veloso.

Ha poi sottolineato ulteriormente che farà in modo che “i contributi premium dei membri del GSIS siano investiti in modo saggio” per pagare prontamente i loro benefici. Ha anche aggiunto che si assicurerebbe che tutte le proprietà e gli interessi del governo siano assicurati con il GSIS.

“Per far crescere la nostra attività assicurativa generale e proteggere i beni del governo, intendiamo commercializzare i nostri prodotti assicurativi a governatori, sindaci e tutti i funzionari dei diversi rami del governo”, ha osservato Veloso, aggiungendo che sosterrebbe di rendere l’assicurazione una parte del “buono governo”.

Ricevi le ultime notizie


consegnato alla tua casella di posta

Iscriviti alla newsletter quotidiana del Manila Times

Iscrivendomi con un indirizzo e-mail dichiaro di aver letto e di accettare i Termini di servizio e l’Informativa sulla privacy.

Ai sensi della Republic Act 656 o della “Property Insurance Law”, il GSIS è incaricato di fornire una copertura assicurativa a tutti i beni e proprietà del governo con interessi assicurabili.

Veloso è stato eletto presidente e direttore generale del GSIS dal Consiglio di fondazione del GSIS lo scorso 21 luglio 2022.


Leave a Reply

Your email address will not be published.