NLEX assegna ₧150M per il progetto SCTEX

Nlex Corp. ha dichiarato mercoledì che sta spendendo 150 milioni di sterline in un progetto di innalzamento di strade per mitigare il rischio di inondazioni in un tratto di 640 metri della Subic-Clark-Tarlac Expressway (SCTEX).

“Siamo sempre alla ricerca di soluzioni che possano aiutare a migliorare l’affidabilità e la sicurezza delle nostre strade e di altre strutture. Elevando questa porzione di SCTEX, gli automobilisti possono aspettarsi di attraversare un percorso più sicuro e accessibile soprattutto in condizioni meteorologiche avverse”, ha affermato il presidente di Nlex Corp. Luigi Bautista. Il progetto prevede la realizzazione di una nuova pavimentazione in aggiunta a quella esistente e l’aggiunta di nuovi canali sotterranei o strutture di drenaggio.

Porzioni del tratto di 640 metri verranno portate fino a due metri riempiendole con strati di materiale.

Una volta completato, il progetto consentirà all’infrastruttura di essere più resiliente e di sostenere ulteriormente gli eventi meteorologici avversi.

Il completamento del progetto è previsto entro il terzo trimestre del 2022.

Nlex Corp. sta chiudendo parti della corsia a causa del progetto. Ha implementato misure di sicurezza e gestione del traffico per guidare gli automobilisti e ridurre i ritardi di viaggio.

A giugno, la società ha annunciato che prevede di spendere 1,2 miliardi di sterline in investimenti di capitale quest’anno per migliorare e mantenere il sistema North Luzon Expressway (Nlex).

Bautista ha affermato che gli esborsi di capitale saranno utilizzati per varie iniziative per aggiornare la sua infrastruttura, il sistema di riscossione dei pedaggi e il sistema di gestione degli account.

Questi includono l’aggiornamento del sistema centrale e delle apparecchiature della superstrada, fornendo un’elaborazione più rapida delle transazioni di corsia per gli utenti RFID, che costituiscono il 70% dei clienti della superstrada. Oltre a condurre gli aggiornamenti del software e la migrazione del sistema, Nlex Corp. sostituirà anche le sue ottime apparecchiature di sistema entro l’anno.

Circa 100 apparecchiature del sistema di pedaggio lungo la Nlex saranno aggiornate come indicatori di tariffazione dei pedaggi, indicatori di stato della corsia, cancelli di controllo del traffico, dispositivi automatici di classificazione dei veicoli e rilevatori di loop.

L’azienda doterà le sue grandi piazze di nuovi cancelli di controllo del traffico, dispositivi automatici di classificazione dei veicoli, indicatori di stato della corsia e rilevatori di loop, aumentando l’efficienza operativa e la precisione delle transazioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published.