Giochi del Commonwealth 2022: risultato Cody Simpson farfalla, finale 100 metri, la stella fa paura a Emma McKeon

L’impressionante nuotata di Cody Simpson nelle semifinali dei 100 metri farfalla maschili potrebbe non essere stata ciò di cui Emma McKeon aveva bisogno prima che stesse per uscire e fare la storia.

Il cantante diventato nuotatore è passato alla finale dei 100 metri farfalla, continuando il suo straordinario ritorno al nuoto, oltre a spaventare McKeon nel frattempo.

Il 25enne si unirà al connazionale Matt Temple nella finale dopo essersi qualificato quinto più veloce per la gara, in programma mercoledì mattina (AEST).

Simpson è stato lento fuori dai blocchi nella sua semifinale, ma ha trovato il suo ritmo per essere il secondo al turno. Sembrava in pericolo di essere braccato alla morte, ma ha resistito per finire terzo con un tempo di 52,16 secondi.

All’inizio di questi Giochi del Commonwealth, l’ambizione di Simpson era quella di fare una finale individuale, e ha fatto proprio questo, ma spera di andare ancora oltre.

“Piuttosto selvaggio, piuttosto speciale. Questo era il mio obiettivo per assicurarmi di arrivare in finale, solo sollevato di esserlo”, ha detto a Channel 7 sulla terrazza della piscina.

McKeon sembrava essere altrettanto sollevato.

Parlando dopo la sua storica 12a medaglia d’oro nei 50 metri farfalla, McKeon ha rivelato che il suo cuore batteva forte quando ha visto la corsa dei Simpson, mezz’ora prima di uscire sul ponte della piscina per il suo evento.

“Ero molto eccitata per lui”, ha detto a Channel 7.

“Lo capisco quando guardo lui e le altre persone che mi sono vicine, più di quanto non faccia per le mie gare. Sono entusiasta di vederlo domani sera”.

Simpson ha rivelato in precedenza che è stato difficile anche per lui guardare McKeon questa settimana, anche se ha consegnato una valanga d’oro nella piscina di Birmingham, battendo il record per il maggior numero di medaglie d’oro mai vinte ai Giochi del Commonwealth.

Simpson aveva saltato le due precedenti sessioni notturne quando McKeon ha vinto medaglie d’oro perché era tornato nella sua stanza a prepararsi per il suo prossimo evento.

Tuttavia, era lì con il resto della squadra australiana a fare il tifo per lei mentre ha raccolto la sua medaglia d’oro martedì mattina.

“La stavo guardando al Village, a 50 metri di libertà, è stato difficile perché stavo cercando di non eccitarmi perché dovevo tenere qualcosa nel serbatoio per la mia mattinata”, ha detto.

“È difficile, vuoi rimanere concentrato ma vuoi anche essere assolutamente di supporto per lei.

“Sento che ogni volta che guardo oltre, lei sta correndo. Ha un lavoro più difficile del mio, ma lo sta gestendo alla grande”.

Simpson ha vinto una medaglia d’oro all’inizio dei Giochi dopo un’impressionante prestazione nelle manche della staffetta 4×100 m stile libero, che l’Australia ha vinto in finale con un record ai Giochi del Commonwealth.

Nonostante non abbia fatto parte della squadra in finale, Simpson porta a casa comunque una medaglia d’oro perché ha partecipato alle manche.

Nelle batterie dei 100 metri farfalla di lunedì sera (AEST), Simpson ha fatto il sorprendente commento di essere stato in grado di prendersela comoda nelle manche sulla strada per le semifinali.

“Ero abbastanza calmo”, ha detto a Channel 7.

“Sapevo che dovevo superare il round successivo, spuntare la casella, provare a nuotare il più comodamente possibile senza spendere troppo per stasera. Abbastanza soddisfatto”.

Kyle Chalmers avrebbe dovuto nuotare nei 100 m farfalla, ma lunedì sera ha rivelato che si sarebbe ritirato per concentrarsi sulla sua finale dei 100 m stile libero, che ha vinto martedì mattina.

La decisione di Chalmers di aggiungere la farfalla al suo programma ai campionati nazionali di quest’anno ha suscitato scalpore, poiché ha costretto Simpson a lasciare la squadra australiana per i campionati del mondo di Budapest.

C’erano suggerimenti all’epoca in cui la mossa della farfalla di Chalmers fu innescata dalla relazione di Simpson con Emma McKeon, ma la medaglia d’oro olimpica di Rio lo negò ferocemente.

Originariamente pubblicato come Cody Simpson spaventa Emma McKeon, si qualifica per la finale

Leave a Reply

Your email address will not be published.