L’account Instagram dell’ex primo ministro pakistano Imran Khan è stato violato brevemente

Islamabad, L’account Instagram dell’ex primo ministro pakistano Imran Khan è stato brevemente violato lunedì da truffatori di criptovalute che hanno condiviso un post in cui lodava il fondatore di Tesla Motors Elon Musk per aver “donato” tre bitcoin, secondo i media. L’account Instagram del capo pakistano Tehreek-e-Insaf è stato recuperato presto con l’aiuto di Meta – Facebook e la società madre di Instagram, ha detto al quotidiano Dawn Arslan Khalid, capo dei social media PTI.

Khalid ha affermato di aver monitorato lui stesso l’account di Khan in cui gli hacker hanno condiviso un collegamento di criptovaluta con i suoi 7,4 milioni di follower.

Khalid ha affermato che gli hacker hanno anche condiviso uno screenshot di un tweet dell’amministratore delegato di Tesla Elon Musk.

Il miliardario viene spesso impersonato da truffatori per incassare il suo interesse per le criptovalute.

L’account Instagram dell’ex premier ha condiviso un post in cui lodava il fondatore di Tesla Motors Elon Musk per aver “donato” tre bitcoin.

Il profilo Instagram di Khan ha anche condiviso una storia con uno screenshot del tweet di Musk sulla vincita di 100.000 dollari.

Scopri le storie di tuo interesse



L’account verificato del presidente della PTI ha ringraziato il boss di Space X nella storia pubblicata dagli hacker.

La stessa storia è stata pubblicata anche come post di Instagram che ora è stato cancellato.

Il presunto tweet dell’account di Musk non è stato trovato sul suo handle ufficiale.

Khan non è l’unico membro PTI il cui account è stato violato quest’anno, secondo il quotidiano Pakistan Observer.

La scorsa settimana, l’account Twitter del segretario generale del PTI ed ex ministro federale della pianificazione, Asad Umar, è stato violato. L’account è stato recuperato dopo diverse ore.

Rimani aggiornato sulla tecnologia e sulle novità di avvio che contano. Iscriviti alla nostra newsletter quotidiana per le ultime e imperdibili notizie tecnologiche, consegnate direttamente nella tua casella di posta.

Leave a Reply

Your email address will not be published.