Oh piccola! Il neonato della coppia di Overland Park è stato consegnato sul ciglio della strada

OVERLAND PARK, Kan. — Un bambino a Overland Park, Kansas, non aspettava che l’ospedale facesse il suo debutto nel mondo.

“La benedizione dell’incidente”, ha detto Molly Kavanagh. “Ha fatto a modo suo sin dall’inizio.”

Quando Molly iniziò il travaglio, suo marito Justin Finn pianificò di accompagnare la mamma in attesa in ospedale.

“Mi si sono rotte le acque, ho detto: ‘Andiamo, saliamo in macchina.’ E stava accelerando il più velocemente possibile”, ha detto Kavanagh.

Finn ha spiegato cosa gli stava passando per la mente in quel momento.

“Riconosci un tono nella voce del tuo coniuge quando hai spinto il limite, e quindi lo sapevo”, ha detto Finn. “[On the] tono successivo, disse: “Accosta, sta arrivando”. Non c’era spazio di manovra”.

Molly e Justin non sono mai arrivati ​​all’ospedale. Il loro bambino è nato lungo Mission Road vicino all’Interstate 435. Lo hanno chiamato Jack.

“In 30 minuti, praticamente è successo tutto così in fretta e non mi aspettavo tutto”, ha detto Kavanagh.

La coppia ha detto che l’esperienza di avere altri due bambini li ha aiutati a mantenere la calma durante il parto prima del previsto.

Tuttavia, Molly e Justin erano in guardia per possibili problemi di salute con il loro neonato.

La loro figlia di quattro anni è nata con problemi cardiaci e la loro figlia di due anni era in terapia intensiva neonatale per monitorare i suoi livelli di ossigeno.

“Tu cerchi certe cose e lui è stato bravo”, ha detto Finn. “Ha dato un cucciolo, guaito quando era tra le mie braccia. L’ho messo nel petto di Molly e lui ha iniziato a piangere. È stato davvero bello vedere l’istinto materno prendere il sopravvento, perché mi ha guardato con la massima sicurezza e ha detto ‘ Sta bene, sta bene.'”

Leave a Reply

Your email address will not be published.