Ayaka Furue punta sulla grande sfida dopo il momento clou dello Scottish Open

Un giorno dopo aver rivendicato il suo primo titolo LPGA Tour agli Scottish Open, Ayaka Furue si è ritrovata su un corso di collegamento a esercitarsi per l’ultimo major della stagione: il 46° Women’s British Open.

Domenica, il debuttante dell’LPGA Tour ha licenziato un record del percorso, senza spauracchio, 10-under 62 nell’ultimo round per assicurarsi una vittoria come da dietro all’evento, che è co-sanzionato dall’LPGA e dal Ladies European Tour a Dundonald Link.

In un momento di disinformazione e di troppe informazioni, Il giornalismo di qualità è più cruciale che mai.
Iscrivendoti, puoi aiutarci a realizzare la storia nel modo giusto.

ISCRIVITI ORA

GALLERIA FOTOGRAFICA (CLICCA PER INGRANDIRE)

Leave a Reply

Your email address will not be published.