La startup di premi e fidelizzazione Twid raccoglie 12 milioni di dollari di finanziamenti guidati da Rakuten Capital.

La startup di premi e fidelizzazione Twid ha raccolto 12 milioni di dollari nell’ambito del suo round di serie A guidato da Rakuten Capital.

Al round di finanziamento hanno partecipato anche Google, JAFCO Asia, January Capital, ICMG Partners, Reddy Futures Fund e gli investitori esistenti Beenext e Surge, il programma di accelerazione di Sequoia Capital India.

La società ha affermato che utilizzerà i fondi per far crescere la sua rete di accettazione dei commercianti, assumere più talenti nelle funzioni di data science e analisi e promuovere ulteriormente l’innovazione tecnologica.

La società prevede inoltre di raddoppiare il proprio organico entro la fine dell’anno fiscale in corso.

Fondata nel 2020, Twid riunisce diversi sistemi di punti premio tra gli emittenti in un’unica piattaforma. Con Twid, i consumatori possono accedere a tutti i loro punti premio da banche, marchi, viaggi e ristoranti su un’unica piattaforma ed effettuare pagamenti per le loro spese quotidiane.

La piattaforma lavora con gateway di pagamento e fornitori di servizi di pagamento per integrare la sua soluzione e consentire agli utenti di utilizzare i loro premi per i pagamenti.

Scopri le storie di tuo interesse



La piattaforma di ricompense di Twid ha una rete di accettazione attraverso 100.000 commercianti online e offline, ha affermato la società.

“Con la raccolta fondi, continueremo principalmente a concentrarci sulla crescita della nostra rete e sui premi per i prossimi mesi. Cercheremo anche di promuovere una maggiore innovazione per gli emittenti e cercheremo di fornire prodotti e piattaforme ai commercianti per aumentare la loro crescita”, ha detto a ET Amit Koshal, fondatore e amministratore delegato di Twid.

Secondo Koshal, l’azienda ha attualmente 40 milioni di utenti registrati.

Come parte della transazione, Sunil Gopinath, CEO di Rakuten India, entrerà a far parte del consiglio di Twid.

“Rakuten Capital vede un enorme potenziale e sinergie future in questo investimento. Dato che i nostri prodotti per l’adesione globale sono sviluppati qui a Bengaluru da Rakuten India, sono entusiasta di entrare a far parte del consiglio di amministrazione di Twid e non vedo l’ora di lavorare con i (cofondatori) Amit Koshal, Rishi Batra, Amit Sharma e il loro team molto capace per trasformare il modo in cui i punti premio vengono utilizzati in India”, ha detto Gopinath.

Nel giugno dello scorso anno, il giocatore fintech BharatPe aveva annunciato l’acquisizione della piattaforma fedeltà multimarca, Payback India, per lanciare premi e programmi fedeltà per i clienti. Nell’aprile 2021, la piattaforma per i pagamenti dei commercianti Pine Labs ha anche annunciato l’acquisizione della startup di cashback fedeltà con sede a Singapore Fave per $ 45 milioni, per entrare nella categoria dei pagamenti dei consumatori.

Rimani aggiornato sulla tecnologia e sulle novità di avvio che contano. Iscriviti alla nostra newsletter quotidiana per le ultime e imperdibili notizie tecnologiche, consegnate direttamente nella tua casella di posta.

Leave a Reply

Your email address will not be published.