Malherbe non sottovaluta gli ancora pericolosi All Blacks



Frans Malherbe, sostenitore di Springbok, si sta preparando per una dura battaglia di mischia contro gli All Blacks quando le squadre si incontreranno sabato all’apertura del campionato di rugby allo stadio Mbombela.

Sono state prestazioni contrastanti per i due gruppi durante i loro tour in arrivo a luglio, con il gruppo Bok che ha fatto un forte cambiamento generale contro il Galles, mentre il gruppo degli All Blacks ha lottato nella sconfitta in serie contro l’Irlanda.

Nonostante questo Malherbe è profondamente consapevole dei pericoli di sottovalutare gli ospiti e crede che porteranno la loro partita A nel fine settimana.

LEGGI ANCHE: Willie si sta godendo il nuovo ruolo di artificieri

“Non voglio sottolineare nulla ma è pur sempre la mischia degli All Blacks. Sarà sempre buono. Non so cos’altro posso dire al riguardo”, ha detto Malherbe.

“Se li sottovaluti sarai in grossi guai. Quindi penso che la mischia All Black sia corretta e non credo che manchi nulla.

“Cerchiamo solo di concentrarci sul nostro miglioramento. Pensavo che fossimo migliorati durante la serie gallese e questo era l’obiettivo della scorsa settimana durante il nostro campo di preparazione, per continuare a migliorare con le nostre cose. Per me personalmente il calcio piazzato sarà sempre importante ed è il mio lavoro principale”.

occasione speciale

Giocare nelle città più piccole è sempre un’occasione divertente per i Boks e Malherbe è entusiasta di vedere i fan esibirsi nei loro numeri sabato sera per la prima partita in assoluto contro gli All Blacks in città.

“Penso che il fatto che sia una partita casalinga per noi sarà speciale. Quando vai in posti come Nelspruit (Mbombela) o Port Elizabeth (Gqeberha), posti dove non c’è molto Test rugby, è sempre speciale”, ha detto Malherbe.

“Le persone escono sempre in pieno vigore e sarà di nuovo fantastico questo fine settimana allo stadio Mbombela.

“Con il cambio della competizione e le partite consecutive in Sud Africa, ovviamente questo fine settimana e la prossima settimana a Ellis Park, sarà grande”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.