Commonwealth Games 2022 nuoto dal vivo, finale 100 metri: risultati, programma, conteggio medaglie

Il giorno dopo aver detto che non era infastidito dai Giochi del Commonwealth e che le Olimpiadi erano più importanti, l’eroe del nuoto inglese Adam Peaty si è scusato per essere un “lunatico bastardo”.

Peaty è stato criticato per i suoi commenti dall’ex nuotatore Mark Foster che ha accusato il campione di rana di non aver rispettato l’evento, in particolare dato che è un ambasciatore pagato di Birmingham 2022.

Peaty, che si è rotto un piede solo 10 settimane fa ed era in dubbio per i Giochi, ha fatto i commenti dopo che la sua era di invincibilità nei 100 rana maschili è stata interrotta dal connazionale James Wilby in uno shock sconvolto.

Ha rimbalzato per vincere l’oro nei 50 rana prima di scusarsi.

“Mi ritengo responsabile per questo”, ha detto Peaty.

“Ma sai, le persone non capiscono il minimo dei minimi. Mark non lo faceva da molto tempo. “Come atleta in quel momento, ero al minimo. Non avevo nient’altro da dire, nient’altro da fare, ero tipo ‘Mi ritiro qui’. E quello era il mio tipo di capro espiatorio.

“Posso essere un mardy b**tard! Significa molto per me. Potete vederlo. Ma voglio chiedere scusa a tutti coloro che hanno lavorato duramente per arrivare a questi Giochi”.

AGGIORNAMENTO DEI POST STAR DOPO FREAK CRASH

Il ciclista inglese Matt Walls ha condiviso una foto dal suo letto d’ospedale pochi giorni dopo che uno strano incidente al velodromo ha visto lui e la sua bici catapultati tra la folla ferendo se stesso e gli spettatori.

Si temeva che i muri avessero subito lesioni significative quando i paramedici hanno messo barriere alla privacy intorno a lui mentre veniva curato sul pavimento dove si era schiantato contro un certo numero di fan.

L’azione al velodromo è stata sospesa e tutti i membri del pubblico sono stati invitati ad andarsene mentre Walls riceveva le cure.

Incredibilmente, il 24enne ha evitato gravi lesioni ed è stato dimesso dall’ospedale 24 ore dopo l’incidente con punti di sutura alla testa.

Altri due motociclisti sono stati ricoverati in ospedale e due membri del pubblico sono rimasti sanguinanti e contusi.

I genitori di Walls non erano al velodromo ma avevano assistito con orrore all’incidente trasmesso in TV.

Sua madre Lorraine è corsa dal suo hotel al velodromo per avere notizie su suo figlio.

“È stato un periodo orribile, ma dopo 45 minuti abbiamo sentito che Matt era cosciente e Lorraine è arrivata al velodromo e ci siamo potuti rilassare tutti”, ha detto il padre di Wall, Larry.

“Stavo guardando i Giochi in diretta in TV e Lorraine è corsa dall’hotel al velodromo dopo aver saputo dell’incidente.

“Lorraine e la ragazza di Matt, Fleur, gli hanno fatto visita in ospedale ed era in buona forma e la sera è stato ricoverato in hotel.”

IL VERDETTO DEI GIOCHI DI COMM DELL’EROE BRITANNICO ALZA LE SOPRACCIGLIA

Tyson Otto

Il golia del nuoto inglese Adam Peaty si è scusato per un’intervista “arrogante” che ha seguito il suo incredibile crollo nei 100 metri rana ai Giochi del Commonwealth lunedì.

La sconfitta di Peaty nel caso in cui lo possedesse da 10 anni ha lasciato la leggenda australiana Ian Thorpe sbalordito. Era un risultato che quasi nessuno vedeva arrivare.

Il detentore del record mondiale era imbattuto nei 100 rana ai principali incontri dal 2014. Si era qualificato il più veloce per la finale e guidava l’evento a 25 metri dalla fine.

Tuttavia, il compagno di squadra inglese James Wilby lo ha preceduto per prendere l’oro.

L’entità dell’ebollizione era scritta su tutta la faccia sbalordita di Wilby mentre guardava il grande schermo per vedere che aveva vinto.

Con gli australiani Zac Stubblety-Cook e Sam Williamson che sono esplosi alla morte, Peaty è improvvisamente passato dalla posizione della medaglia d’oro a perdere completamente il podio.

È stata una ricaduta esplosiva sul risultato, con il 27enne che ha dichiarato che non tornerà ai Giochi del Commonwealth tra quattro anni.

Ne è seguita una reazione sui social media per i commenti che sono stati bollati come “arroganti” dai fan.

Peaty ha parlato con la BBC sul ponte della piscina dopo essere finito fuori dalle medaglie e ha detto che perdere ai Giochi del Commonwealth significava poco per lui dopo aver già raccolto tre medaglie d’oro olimpiche.

“Non è fantastico, ma non è nemmeno male”, ha detto Peaty.

“Probabilmente sarà il mio ultimo tentativo domani, ma non mi preoccupo. I Commonwealth per me, nel grande schema delle cose… sono passati circa due anni (le Olimpiadi).

“Non è una mancanza di rispetto. Sono ancora quattro settimane nel mio programma, non posso riporre questa aspettativa su me stesso”.

Il nuotatore inglese in pensione Mark Foster ha risposto ai commenti di Peaty, dicendo: “Penso che stia cercando di dire che non importa, ma importa.

“Sono i Giochi del Commonwealth, è un evento multi-sport e penso che quando stava crescendo, i Giochi del Commonwealth sarebbero stati un grosso problema.

“Ma il fatto che abbia vinto molti Mondiali e Giochi Olimpici, forse sta cercando di sdrammatizzare che non importa”.

Il Birmingham Mail ha riferito che i fan sui social media hanno affermato che i commenti di Peaty erano “arroganti” e “irrispettosi”.

“Adam Peaty è irrispettoso verso ogni altro atleta ai Giochi del Commonwealth. Comportandosi come se non gli importasse. Mentre tutti gli altri atleti stanno facendo del loro meglio per vincere medaglie”, ha scritto un utente di Twitter.

Un altro ha postato: “Adam Peaty, penso che tu debba fare un respiro profondo, parlare con te stesso e dare un’occhiata ai nuotatori para. Ti rispettavo davvero e per quello che stavi cercando di ottenere, ma mi sento deluso dai commenti di stasera.

Il detentore del record mondiale Peaty si è qualificato secondo più veloce per la finale dei 50 metri rana, in programma mercoledì mattina, dietro all’australiano Sam Williamson.

Dopo essere passato alla finale, che ha successivamente vinto, Peaty sembrava scusarsi per i suoi commenti.

Ha scritto su Twitter: “Grato per tutti i messaggi di supporto che sto ricevendo in questo momento. È stato un periodo incredibilmente difficile negli ultimi mesi, ma soprattutto negli ultimi giorni.

“A volte nella foga del momento le mie emozioni mi migliorano e non riesco a parlare con la mente lucida”.

SCENE D’URTO QUANDO IL RUNNER CASSA DURANTE 100 M

Il Sole

La star dello sprint Ayanda Malaza ha subito un infortunio straziante durante la sua corsa alla gloria ai Giochi del Commonwealth.

Il 19enne è scoppiato in lacrime quando è stato rimosso dalla pista su una sedia a rotelle dopo essersi fermato nella sua manche di 100 metri martedì.

Malaza, dell’Eswatini, sembrava a disagio mentre partiva dai blocchi.

La gara aveva già subito una falsa partenza quando il figlioccio della Nigeria Oke Oghenebrume è iniziato troppo presto.

E Malaza sfortunatamente ha modificato qualcosa la seconda volta.

È crollato a terra mentre i suoi rivali hanno continuato la loro corsa verso il traguardo.

Si poteva vedere Malaza stringersi il tendine del ginocchio mentre agitava il braccio per attirare l’attenzione.

E i medici si sono precipitati rapidamente sul posto mentre Malaza ha iniziato a piangere.

Non c’era alcuna possibilità che la star potesse uscire di pista.

E così è stata portata fuori una sedia a rotelle per trasportare Malaza per ulteriori cure.

Non è il primo sfortunato incidente che si verifica nelle partite di quest’anno.

Il ciclista Matt Walls è sfuggito a un grave infortunio dopo essersi schiantato contro la folla al velodromo di Londra domenica.

E la 10 km di Scratch Race femminile ha visto una ciclista cadere dalla bici prima di essere investita da un avversario.

Leave a Reply

Your email address will not be published.