Il debuttante dei Lions Aidan Hutchinson si è guadagnato gli elogi degli allenatori e dei compagni di squadra durante il primo minicamp

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Il debuttante dei Detroit Lions Aidan Hutchinson ha svolto il suo lavoro sul campo e ha tranquillamente gestito i suoi affari.

Entrando in campo di addestramento come seconda scelta assoluta della squadra nel draft, sarebbe stato facile per Hutchinson presumere che sarebbe stato rispettato immediatamente dai suoi compagni di squadra, ma preferirebbe guadagnarselo.

“Questa è sempre stata la mentalità per me davvero, in ogni aspetto, scuola superiore, college”, ha detto Hutchinson. “Quando sono giovane e hai questi ragazzi che sono lì da un po’, lo rispetto e voglio che mi rispettino. Te lo guadagni sul campo di allenamento e i tuoi doveri da rookie”.

Questo tipo di atteggiamento non è sempre scontato con i giovani giocatori, specialmente quelli con un draft così alto. Ma l’allenatore Dan Campbell ha detto che quel tipo di atteggiamento è “esattamente quello che vuoi in un principiante”.

L’EX NFL SAFETY WILLIAM WHITE MORTO A 56 ANNI DOPO LA BATTAGLIA CON LA SLA

“È molto consapevole di sé, lo è”, ha detto Campbell. “Non verrà qui ad alta voce e parlando un mucchio di spazzatura o facendo qualcosa del genere, sa che deve guadagnarsi i suoi diritti”.

Hutchinson sta già iniziando a conquistare i suoi compagni di squadra con la sua etica del lavoro. Il centro del Pro Bowl Frank Ragnow ha notato come Hutchinson “sta facendo tutto nel modo giusto fuori dal campo”, come arrivare con 30 minuti di anticipo per allenarsi.

Il compagno difensivo Julian Okwara ha notato che l’atteggiamento implacabile si riflette nel suo gioco.

“Anche quando è arrivato nelle OTA, si può dire che è un cavallo di battaglia”, ha detto Okwara. “Lui lo insegue, va duro ogni gioco, quindi lo adoriamo”.

L’estremità difensiva dei Detroit Lions Aidan Hutchinson si allena durante un allenamento di football della NFL ad Allen Park, nel Michigan. Hutchinson ha fatto girare la testa da quando è stato arruolato dai Lions.
(Foto AP/Paul Sannya, File)

Ciò non significa che tutto sia stato facile per Hutchinson. Ha avuto il suo primo momento di “benvenuto nella NFL” nel primo allenamento completamente imbottito di Detroit dopo che TE TJ Hockenson lo ha buttato a terra con un muro che non vedeva arrivare. È un’esperienza di apprendimento necessaria per l’ex Michigan All-American e un errore che Campbell non si aspetta di vedere molto in futuro.

DAN CAMPBELL DEI LIONS CHIAMA LA MANCANZA DI GIOCHI IN PRIMETIME “INCREDIBILE”

“Lo ricorderà, e ti sto dicendo che potrebbe succedere ancora una volta e scommetto che questo è tutto”, ha detto Campbell.

Hutchinson ha fatto colpo anche nella sala riunioni. Come parte della sua iniziazione da rookie, gli è stato chiesto di cantare una canzone davanti all’intera squadra e la sua interpretazione di “Billie Jean” di Michael Jackson ha ottenuto recensioni entusiastiche.

“Ha fatto un grande passo nei confronti dei suoi compagni di squadra perché è stata una prestazione infernale”, ha detto Campbell.

“Burro”, ha detto il placcaggio offensivo Penei Sewell. “Si è graffiato un po’ all’inizio, ma ho capito. Trema. Ma l’ha ucciso. Quell’uomo l’ha ucciso.”

Ancora una volta, è stata la sua preparazione che ha portato alla lodata esibizione.

“In realtà ho trovato la canzone circa tre giorni prima (Campbell) mi ha chiesto di farlo, quindi grazie al Signore non me l’ha chiesto prima. Sarei stato fregato”, ha detto Hutchinson. “Stavo provando i versi nella mia testa per un paio di giorni, il mio nome è stato chiamato e ho dovuto fare un passo avanti”.

IL DT JOHN PENISINI DEI LIONS SI RITIRA DOPO DUE STAGIONI NELLA NFL: ‘SONO FELICE DI ESSERE PROVATO’

NOTE: Campbell ha detto che il WR Quintez Cephus ha evitato un grave infortunio dopo essere stato aiutato a uscire dal campo lunedì. “Penso che starà bene”, ha detto Campbell. “Era molto più ottimista una volta che lo abbiamo inserito, ottenuto un’immagine. Sembra che sarà giù per – pensiamo – per un breve periodo di tempo”. … I Lions hanno ingaggiato mercoledì l’ex USFL WR Maurice Alexander e hanno rinunciato al debuttante RB Greg Bell, che ha subito un infortunio alla schiena/anca il secondo giorno di ritiro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.