Joe Biden ha “storpiato le sue condanne” annunciando l’assassinio del leader di al-Qaeda

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden “sembrava davvero fragile” e “ha mutilato le sue frasi” quando ha annunciato l’assassinio del leader di al-Qaeda Ayman al-Zawahiri, afferma il conduttore di Sky News Andrew Bolt.

Il presidente Biden “ha faticato a leggere le sue parole” quando ha pronunciato l’annuncio, ha detto Bolt.

Il signor Bolt ha anche affermato che il signor Biden “ha fatto una grande pretesa nel cercare di sembrare duro”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.