L’AFL reagisce al “tradimento” di Eddie Betts al campo pre-stagionale di Adelaide Crows

La comunità dell’AFL ha reagito con disgusto dopo che l’ex calciatore di Adelaide Eddie Betts ha pubblicato un ricordo di confronto della sua esperienza in un campo pre-stagionale con i Crows all’inizio del 2018.

Il gruppo dirigente, dopo la sconfitta nella finale dell’AFL del 2017 dei Crows contro Richmond, ha portato il club sotto i riflettori per tutte le ragioni sbagliate.

Un certo numero di giocatori e funzionari hanno lasciato il club sulla scia del campo, e ora Betts ha informazioni dettagliate dietro le quinte nella sua prossima autobiografia Il ragazzo di Boomerang Crescent.

Guarda ogni partita campione d’incassi dell’AFL questo fine settimana Live & Ad-Break Free In-Play su Kayo. Nuovo su Kayo? Inizia subito la tua prova gratuita >

Il campo di quattro giorni sulla Gold Coast ha lasciato a Betts la sensazione “come se a un pezzo di me fosse stato fatto il lavaggio del cervello”, con estratti riportati da Nine Newspapers.

Betts ha affermato che le informazioni riservate che ha condiviso durante le sessioni di consulenza erano state utilizzate in modo improprio, scrivendo che il campo si era appropriato indebitamente di delicati rituali culturali aborigeni.

Dopo il calvario, il tre volte All-Australian Betts ha detto di essersi avvicinato ai Crows e ha espresso le sue preoccupazioni per il campo, solo per essere abbandonato dal gruppo dirigente tre settimane dopo.

Betts ha detto che il campo ha avuto un grande impatto sulla sua forma e ha lasciato la stella in avanti a mettere in dubbio il suo posto nel gioco. Ha lasciato i Crows ed è tornato a Carlton alla fine del 2019 prima di ritirarsi alla fine del 2021.

Il membro del consiglio di Adelaide Mark Ricciuto, che ha rappresentato il club per 15 stagioni, ha risposto alle accuse schiaccianti mercoledì mattina.

“E’ stato uno dei grandi del club”, ha detto Ricciuto ad Adelaide Colazione Triple M con Roo, Ditts e Loz.

“Il benessere dei giocatori è sempre il numero uno, qualunque cosa stia succedendo, vuoi sempre che tutti siano felici, quindi è molto triste.

“Penso che il club sia stato a volte registrato per dire che ha riconosciuto che non è stato gestito perfettamente. Aveva tutte buone intenzioni ma non è andato perfettamente.

“Adoriamo tutti Eddie e speriamo che Eddie lo stia superando … sicuramente il club è passato da quello e guarda al futuro e da allora ha guadagnato molto terreno. È emerso nel libro di Eddie e questo è abbastanza giusto”.

Le rivelazioni di Betts hanno infastidito la comunità footy. L’ex star di Swans Ryan Fitzgerald, che è un grande fan dei Crows, ha twittato: “Davvero scomodo da leggere. Soprattutto l’insensibilità intorno al passato di Eddie. È una parte così integrante dell’AFC e della loro storia, così sconsolato che se n’è andato sentendosi così”.

Anche l’ex capitano del Melbourne Garry Lyon ha reagito. “Quando leggi quelle parole di Eddie, non c’è dibattito su come ciò abbia avuto un impatto su di lui”, ha detto SEN Colazione.

“Parla dei giocatori indigeni, delle differenze culturali o delle sensibilità che non sono state rispettate. Quello è Eddie… ed è inequivocabile, giusto? Non puoi discutere con niente di tutto questo.

“Le esperienze di ognuno sono state coinvolte in questo e da un punto di vista indigeno, molto da parte di Eddie ha detto che le sensibilità culturali non sono state rispettate – ed è molto, molto reale.

“Alla fine è stato insostenibile. Parliamo dell’atmosfera e dell’ambiente… smonta chi sei d’accordo e con cui non sei d’accordo, il fatto è che ha diviso il club a metà. Quando avrai i (Rory) Sloanes ei (Taylor) Walkers, che hanno i loro ricordi, e poi avrai Eddie e altri, immagino… non c’è da stupirsi che abbia distrutto quella canna.

“Hai una sezione della squadra di calcio – e non sto solo mettendo questo ai piedi di Walker e Sloane, potrebbero esserci altri nella stessa barca – dicendo: ‘Ho ricavato così tanto da questo, è stato bene”. E poi d’altra parte, proprio all’altro capo della scala, hai: “No, mi ha fatto a pezzi, ha fatto a pezzi la mia relazione”.

“Non c’è da stupirsi quindi dal punto di vista del footy club e cercando di stare insieme e sulla stessa pagina, è finito dov’era.

“Se ti viene detto, che tu sia nero o bianco o meno, ‘Queste persone del campo vogliono parlare con te e dicono di allontanarsi da tutti gli altri in privato e vogliamo che tu abbia una conversazione in cui sei aperto e vulnerabile’ … e io vado, ‘OK. In termini di costruzione di me come un giocatore migliore e un leader, condividerò e ti darò queste cose davvero sensibili che, per me, sono importanti’. Poi vedermelo ributtare in faccia, non è culturale per me.

“Il modo in cui colpisce me e qualcun altro è diverso in base alla cultura, ma questo è un potente tradimento per me”.

Continuando a parlare SEN SA Colazionel’ex star di Port Adelaide Kane Cornes ha messo in dubbio la leadership di Adelaide, chiamando la star di Crows Rory Sloane per le sue osservazioni pubbliche dopo il campo quando ha detto che lo ha reso un marito migliore e un padre migliore.

“La domanda è, tutte le persone che hanno difeso il campo e hanno detto che non è successo niente, compresi i tifosi dei Crows, incluso Mark Ricciuto, incluso il club, cosa fanno adesso? I dettagli sono emersi, Eddie Betts è stato abusato di sua madre”, ha detto Cornes.

“La cosa più triste per me, i due giocatori più popolari ad Adelaide sono Tony Modra e Eddie Betts. Nessuno ha fatto alzare l’Adelaide Oval quando si sono avvicinati al calcio nella storia dei Crows come Eddie Betts. Nessuno è stato più popolare.

“Questo è il livello in cui è tenuto Eddie Betts. Leggere come è stato trattato dalla sua stessa squadra di calcio, di cui è un’icona, è stata la parte più triste per me.

“Ora abbiamo un account dettagliato che è piuttosto straziante che il tuo giocatore più popolare nella storia del club sia stato trattato come un animale in questo campo.

“Penso che sia imbarazzante per Rory Sloane e Taylor Walker sentire ora che quella era una battuta provata e che a tutti è stato detto e indottrinato a dire che li aveva resi un padre, un marito e un figlio migliori. E vedere Eddie Betts raccontare che è stato effettivamente provato, non dipinge Rory e la sua leadership in grande luce.

“C’è un sacco di uova sulla faccia dei tifosi dei Crows, del club di football e di alcuni giocatori che erano lì”.

I Crow sono stati scagionati da qualsiasi violazione della salute e sicurezza sul lavoro dopo un’indagine indipendente sul campo di addestramento da parte di SafeWork SA.

Originariamente pubblicato mentre il mondo AFL reagisce alle accuse del campo pre-stagione di Eddie Betts mentre Crows risponde

Leave a Reply

Your email address will not be published.