NRL: L’allenatore dei Sydney Roosters Trent Robinson dice che i giocatori litigano che chiedono di più l’uno dall’altro

L’allenatore dei Roosters Trent Robinson ha accolto e applaudito un acceso scambio sul campo tra due dei suoi attaccanti senior e il giovane mediano Sam Walker durante la comoda vittoria per 34-16 della sua squadra sul Brisbane all’SCG giovedì sera.

Immediatamente dopo che Angus Crichton ha segnato la terza meta dei Roosters all’inizio del primo tempo, l’elica Jared Waerea-Hargreaves si è girato e ha indicato Walker, ammonendolo per un gioco precedente che non aveva funzionato.

Anche Victor Radley si è unito, guardando il numero 7 e picchiettandogli la testa come per dire “pensaci”.

Walker ha preso le medicine senza lamentarsi, andando a giocare un ruolo chiave in una vittoria importante che tiene bene i Roosters nella corsa finale.

Robinson è stato più che felice di vedere i suoi giocatori criticare a vicenda le prestazioni in fuga.

“Jared ha allenato tanti giocatori quanti me, quindi questo è il suo ruolo (sul campo)”, ha detto Robinson.

“Ci preoccupiamo del modo in cui giochiamo e sentiamo di poter migliorare.

“Questi ragazzi si stanno allenando a vicenda per dire ‘Dai. Vogliamo di più. Dai, andiamo oltre. Non farlo. Miglioriamo’.

“Abbiamo di più in noi e l’allenatore non ha intenzione di deciderlo, sono quei ragazzi in campo a inchiodarlo.

“Il nostro meglio deve ancora venire a causa di ciò di cui stiamo parlando con Jared.

“Jared vuole di più e Teddy (James Tedesco) ne ha parlato dopo la partita alla squadra (dicendo) ‘Mi piacciono alcune cose ma voglio di più’.

“Ma sentiamo di aver lavorato abbastanza duramente quest’anno e provato diverse cose che è ora di giocare meglio”.

I Roosters finiranno il round 21 al settimo o all’ottavo posto, appena tra i primi otto ma ancora una possibilità per un ambito tra i primi quattro.

Giocano a North Queensland, Wests Tigers, Melbourne e South Sydney nell’ultimo mese della stagione regolare.

Tedesco ha detto: “È così stretto. Probabilmente ci sono 10 squadre in quattro punti, quindi per noi si tratta di vincere ogni settimana e solo di migliorare.

“Sento che abbiamo fatto una dichiarazione (contro Brisbane) ma stiamo ancora inseguendo quella performance di 80 minuti.

“Impareremo la nostra lezione da stasera e non vediamo l’ora che arrivi la prossima settimana”.

Originariamente pubblicato come NRL: l’allenatore dei Sydney Roosters Trent Robinson dice che discutere dei giocatori è un buon segno che chiedono di più l’uno dall’altro

Leave a Reply

Your email address will not be published.