Editori di giochi rinominati: plaion

“Koch Media”, un produttore, marketer ed editore tedesco di videogiochi, ha annunciato il suo nuovo portafoglio di marchi con il nome “Plaion”. Secondo Frank Weber, vicepresidente delle vendite globali: “Più internazionali, più globali siamo diventati come azienda, più era chiaro da un punto di vista puramente fonetico che il nostro nome non era l’ideale a livello internazionale”, questo è per dire che Koch Media ha incontrato spesso errori di pronuncia e confusione intorno al suo nome.

Oltre al fatto che Plaion è più accessibile da un punto di vista internazionale, Weber ha anche affermato che c’erano continue discussioni interne sulla vera pronuncia di Koch Media all’interno dell’azienda stessa, con alcuni che lo pronunciavano “Kotch” e altri che lo pronunciavano “Kough”.

L’aggiunta del nome Plaion, che si pronuncia “play on”, non solo rende il nome più facile da pronunciare per molti consumatori e dipendenti, ma consolida anche il marchio dell’azienda come organizzazione di media e intrattenimento incentrata sui giochi. Pertanto, il marketing e i prodotti futuri presenteranno il nome Plaion, a partire dal prima possibile.

Credito immagine: Plaion

Leave a Reply

Your email address will not be published.