La SEC avverte il pubblico di investire nel gruppo di scambio di criptovalute Binance

Il gruppo ADVOCACY Infrawatch Ph ha dichiarato di aver ottenuto una dichiarazione dalla Securities and Exchange Commission (SEC) che mette in guardia il pubblico dall’investire su Binance, il più grande scambio di criptovalute del mondo.

“Sulla base della nostra valutazione iniziale, Binance non è una società registrata o una partnership. Di conseguenza, Binance non possiede l’autorità e/o la licenza necessarie per sollecitare investimenti poiché solo le società registrate possono richiedere e ottenere le licenze necessarie per sollecitare investimenti”, ha affermato il Dipartimento per l’applicazione e la protezione degli investitori della SEC in una risposta a una lettera di 12 pagine dell’Infrawatch inviato all’agenzia alla fine del mese scorso.

Terry L. Ridon, il coordinatore del gruppo, ha affermato di accogliere con favore lo sviluppo significativo, in quanto fornisce chiarezza politica sulla posizione del governo sulle operazioni della piattaforma di criptovaluta non autorizzate e senza licenza nel paese.

“Questo avviso fornisce protezione immediata agli utenti di Binance che potrebbero aver perso i loro soldi investendo in una piattaforma senza licenza. Fornisce anche una via da seguire su come garantire una maggiore responsabilità nel settore delle criptovalute”, ha affermato Ridon.

“Dato che un numero maggiore di filippini partecipa a questo settore emergente, è dovere del governo garantire che tutti i fornitori di servizi seguano severi meccanismi di regolamentazione e si impegnino a proteggere il pubblico degli investitori”, ha aggiunto.

La risposta della SEC, tuttavia, ha fornito più di un modello per consigliare di non investire in un’azienda che non è registrata presso l’agenzia. Non ha ancora dichiarato quali piani concreti ha per frenare le operazioni di Binance nelle Filippine.

La lettera di Infrawatch alla SEC citava notizie di giornali secondo cui Binance ha circa 3,4 milioni di utenti nelle Filippine. Il gruppo ha aggiunto che Binance Holdings Ltd. ha gestito il suo omonimo scambio nelle Filippine senza assicurarsi un permesso o una licenza dalla SEC e dal Bangkok Sentral ng Pilipinas (BSP).

Binance offre prodotti e servizi come scambio di criptovalute, trading peer-to-peer, trading spot e margin, derivati ​​di criptovaluta come futures e opzioni e prestiti di criptovaluta.

La società non ha uffici nelle Filippine e utilizza solo società di terze parti che impiegano filippini per servizi tecnici e di supporto.

Anche l’ex segretario alle finanze Carlos G. Dominguez III ha precedentemente messo in guardia il pubblico dall’investire su Binance poiché non ha registrazioni di registrazione con le autorità di regolamentazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.