La pena detentiva di Brittney Griner dà spettacolo di solidarietà e chiede agli Stati Uniti di agire

I giocatori di Phoenix Mercury e Connecticut Sun hanno osservato 42 secondi di silenzio prima della partita giovedì in segno di solidarietà con la star della WNBA Brittney Griner dopo essere stata condannata a nove anni di prigione in Russia.

Il numero ha onorato la maglia n. 42 e il gesto ha portato le lacrime agli occhi dei giocatori di entrambe le squadre e dei tifosi alla Mohegan Sun Arena, dove il momento si è concluso con i cori di “Portala a casa!”

In un momento di disinformazione e di troppe informazioni, Il giornalismo di qualità è più cruciale che mai.
Iscrivendoti, puoi aiutarci a realizzare la storia nel modo giusto.

ISCRIVITI ORA

GALLERIA FOTOGRAFICA (CLICCA PER INGRANDIRE)

Leave a Reply

Your email address will not be published.