Lara van Niekerk mantiene le medaglie in palio per le donne SA in piscina

Dopo che Tatjana Schoenmaker ha posto fine a una lunga siccità con una svolta esplosiva alcuni anni fa, alzando la mano come prima nuotatrice di livello mondiale del Sud Africa in due decenni, non era chiaro se fosse un’anomalia una tantum. Ma tutti i timori che le medaglie in piscina si sarebbero esaurite quando Schoenmaker si sarebbe ritirato è stato messo a tacere dall’ultima sensazione di nuoto del paese, Lara van Niekerk, 19 anni. LEGGI ANCHE: Uno sguardo più da vicino alla nuova sensazione di nuoto di SA Intorno all’inizio del secolo, le donne di SA hanno avuto un vero impatto, guidate dalla doppia campionessa olimpica di rana Penny Heyns. Una volta che Heyns lo chiamò…

Leave a Reply

Your email address will not be published.