Nicole Hazen, moglie del GM Mike Hazen di Diamondbacks, muore a 45 anni in seguito a una battaglia contro il cancro

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Nicole Hazen, la moglie del direttore generale degli Arizona Diamondbacks Mike Hazen, è morta giovedì dopo una lunga battaglia contro il glioblastoma, la squadra ha confermato. lei aveva 45 anni

I Diamondbacks hanno rilasciato una dichiarazione confermando la morte di Nicole Hazen a seguito di complicazioni legate al forma rara di cancro al cervello le è stata diagnosticata più di due anni fa.

“Nicole ha vissuto la sua vita e ha amato la sua famiglia con ferocia e devozione”, ha detto la famiglia Hazen in una nota. “Ha trascorso ogni giorno al servizio degli altri come madre, moglie ed educatrice a favore del bene.

Mike Hazen, ex vicepresidente senior/direttore generale dei Red Sox e suo figlio Charlie (a sinistra) guardano Fenway Park.
(John Tlumacki/The Boston Globe tramite Getty Images)

LA LEGGENDA DEL TENNIS CHRIS EVERT RIVELA LA DIAGNOSI DEL CANCRO OVARICO

“Dalla nostra famiglia, rimaniamo per sempre grati per l’amore, il sostegno e gli atti casuali di gentilezza elargiti su di noi negli ultimi due anni e quattro mesi. Non saremmo stati in grado di percorrere questa strada, con lei, senza l’aiuto e generosità della nostra comunità. Il glioblastoma ha lentamente preso la sua capacità di parlare, camminare, parlare e guidare, ma non ha mai portato la sua capacità di amare i suoi figli, la famiglia e gli amici. Siamo persi senza di lei, ma porteremo avanti la torcia della sua inflessibile empatia per tutti, da oggi in poi”.

Mike Hazen ha preso un congedo nel 2021 per prendersi cura di sua moglie e dei loro quattro figli.

Il direttore generale Mike Hazen degli Arizona Diamondbacks si rivolge ai media al Chase Field il 10 ottobre 2017 a Phoenix, in Arizona.

Il direttore generale Mike Hazen degli Arizona Diamondbacks si rivolge ai media al Chase Field il 10 ottobre 2017 a Phoenix, in Arizona.
(Sarah Sachs/Arizona Diamondbacks/Getty Images)

CLICCA QUI PER ULTERIORI COPERTURA SPORTIVA SU FOXNEWS.COM

“Nicole era una persona amata membro della famiglia dei D-back, e siamo rattristati dalla sua scomparsa”, hanno dichiarato in una nota il socio generale Ken Kendrick e il presidente e CEO del team Derrick Hall.

“I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con Mike, Charlie, John, Teddy, Sam e tutta la loro famiglia allargata. Nicole sarà ricordata per la sua vivacità, gentilezza e un bel sorriso che potrebbe illuminare una stanza. Il suo spirito combattivo era evidente in ogni passo del suo viaggio coraggioso e dei suoi sforzi per avere un impatto sulla ricerca e sul trattamento, fornendo al contempo una speranza futura a coloro che riceveranno una diagnosi simile. Sarà ricordata e onorata per sempre”.

Il direttore generale Mike Hazen dell'Arizona Diamondbacks guarda la pratica di battuta durante un allenamento post-stagionale al Chase Field il 2 ottobre 2017, a Phoenix, in Arizona.

Il direttore generale Mike Hazen dell’Arizona Diamondbacks guarda la pratica di battuta durante un allenamento post-stagionale al Chase Field il 2 ottobre 2017, a Phoenix, in Arizona.
(Sarah Sachs/Arizona Diamondbacks/Getty Images)

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

Il sostegno alla famiglia Hazen è arrivato, poiché molti l’hanno ricordata per la sua “grazia, compassione e forza”.

Mike Hazen si è unito ai Diamondbacks nel 2016.

Leave a Reply

Your email address will not be published.