Secondo quanto riferito, Kim Kardashian e Pete Davidson hanno deciso di smettere

“Hanno molto amore e rispetto l’uno per l’altro, ma hanno scoperto che la lunga distanza e i loro impegni impegnativi rendevano davvero difficile mantenere una relazione”, ha detto la fonte.

Davidson ha trascorso del tempo in Australia lavorando a un film mentre Kardashian è a Los Angeles allevando i suoi quattro figli con l’ex marito Kanye West e lavorando alle sue varie attività, ha riferito Page Six.

Una fonte ha detto al sito web che la scissione “non aveva nulla a che fare con Kanye” e che “nessun evento l’ha causata”.

Kardashian e Davidson si sono incontrati per la prima volta lo scorso autunno quando ha presentato “Saturday Night Live”, che includeva uno sketch in cui interpretava Jasmine per il suo Aladdin.

La sceneggiatura richiedeva che i loro personaggi si baciassero e la Kardashian in seguito ha ammesso di “sentire un’atmosfera” e in seguito ha chiesto il numero di Davidson a un produttore dello spettacolo.

Ma il corso del vero amore non è andato liscio, soprattutto perché West non era felice di vedere la sua ex moglie con Davidson.

Una fonte aveva precedentemente detto a People.com che Davidson ha soddisfatto un importante bisogno di Kardashian mentre stava rompendo con West, dandole “qualcuno con cui farla ridere e divertirsi” e ha aggiunto: “La fine del suo matrimonio è stato un periodo molto oscuro per lei e Pete è stato il miglior antidoto”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.