Rischio calcolato: aggiornamento del secondo trimestre: insolvenze, pignoramenti e REO

di Rischio calcolato attivo 15/09/2022 09:30:00

Oggi, nella newsletter Calculated Risk Real Estate: Aggiornamento Q2: insolvenze, pignoramenti e REO

Un estratto di una lettera:

L’anno scorso, ho sottolineato che la moratoria dei pignoramenti, unita alla scadenza di un gran numero di piani di concessione, NON porterebbe a un’impennata dei pignoramenti e avrebbe un impatto sui prezzi delle case (come è successo a seguito della bolla immobiliare).

Ecco alcuni dati sui REO fino al secondo trimestre 2022…

Probabilmente vedremo un aumento delle REO alla fine del 2022 e nel 2023 dopo la fine della moratoria.

Questo grafico mostra il valore nominale in dollari di Residential REO per gli istituti assicurati FDIC. Nota: la FDIC riporta il valore in dollari e non il numero totale di REO.

Il valore in dollari di 1-4 famiglie di proprietà immobiliari residenziali (REO, case di preclusione) è leggermente diminuito da $ 788 milioni nel primo trimestre del 2022 a $ 784 milioni nel secondo trimestre del 2022. (Probabilmente è diminuito nel 2020 e nel 2021 a causa di moratorie di pignoramento, programmi di concessione e prezzo delle case ).

La conclusione è che ci sarà un aumento dei pignoramenti alla fine di quest’anno e il prossimo (da livelli record), ma non sarà un’enorme ondata di pignoramenti come è successo dopo la bolla immobiliare. Le vendite in difficoltà durante il crollo immobiliare hanno portato a un calo dei prezzi a cascata, e questa volta non accadrà.

C’è molto di più nell’articolo. Puoi iscriverti su https://calculatedrisk.substack.com/

Leave a Reply

Your email address will not be published.