Sangweni pronto a uscire dall’ombra di Tshituka ai Lions



L’entusiasmante talento emergente dei Lions, Sibusiso Sangweni, è pronto a uscire dall’ombra di Vincent Tshituka e brillare da solo durante la seconda stagione dello United Rugby Championship (URC), che prende il via questo fine settimana.

Sangweni è stato un personaggio regolare nella squadra dei Lions URC durante la scorsa stagione, ma ha trovato le sue possibilità limitate, con lui che spesso ha sfidato il fuoriclasse Tshituka per un posto a lato della mischia.

Con Tshituka che si è trasferito agli Sharks, Sangweni dovrebbe ora avere più possibilità nell’URC e sarà ansioso di imprimere la sua autorità e sigillare il suo posto nella formazione di partenza.

LEGGI ANCHE: Chiave di profondità della rosa per le squadre SA nella seconda stagione di URC

I Lions hanno goduto di una buona preparazione per la competizione di questa stagione, mentre Sangweni ha impressionato in alcune partite di riscaldamento, incluso un paio di mete segnate in un’emozionante festa di meta contro gli Sharks lo scorso fine settimana.

“È stato bello gettare le basi per la stagione e vedere dove sono dopo le ultime 11 settimane di preseason. Spero che in questa stagione possa avere più possibilità di mostrare ed esprimermi e mettermi in gioco”, ha detto Sangweni.

“La scorsa stagione non stavo davvero vivendo nella sua ombra (di Tshituka), ma è stata piuttosto dura competere l’uno con l’altro ogni settimana. Quindi spero di poter avere più possibilità di giocare e mostrare cosa posso fare, cosa che non vedo l’ora”.

Meglio preparati

Sangweni crede che i Lions siano molto più preparati per la sfida dell’URC in questa stagione rispetto alla scorsa stagione e crede che ciò li aiuterà dall’inizio di questa stagione.

“La scorsa stagione è stato come nuotare in acque sconosciute, semplicemente non sapevi cosa aspettarti. Non sei sicuro di come analizzare e preparare le squadre, il che è stato complicato”, ha spiegato Sangweni.

“Ma ora che ci abbiamo giocato, sappiamo che tipo di gioco giocano e cosa aspettarci. Sappiamo che le condizioni meteorologiche giocano un ruolo importante, soprattutto quando siamo in tour.

“Sappiamo che sarà molto freddo e piovoso da quella parte. Quindi sappiamo cosa prepararci, come allenarci per quello e sappiamo in che tipo di battaglia stiamo andando incontro questa volta”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.