James Hird Essendon L’allenatore dei Bombers spera: la clamorosa chiamata di Zach Merrett

Girano voci sui commenti fatti dalla star di Bombers Zach Merrett a una funzione aziendale che circonda il futuro della leggenda di Essendon James Hird.

Si dice che il 26enne abbia versato acqua fredda sulla spinta di Hird per allenare la squadra.

Merrett, una delle più grandi star del club, avrebbe detto la scorsa settimana a un pranzo aziendale che non poteva vedere Hird tornare al club come capo allenatore nel 2023.

Tuttavia, la situazione è diventata ancora più oscura venerdì pomeriggio con Tom Browne di Channel 7 che ha riferito che Merrett da allora ha contattato Hird per sostenere la ricerca del lavoro da parte del 49enne.

La tempesta che circonda i legami di Hird con la posizione vacante di allenatore è andata su tutte le furie questa settimana quando è stato confermato che la leggenda del club era stata intervistata per il lavoro dalla sottocommissione allenatrice del club.

Guarda tutte le partite prima della finale dell’AFL Live & Ad-Break Free In-Play su Kayo. Nuovo su Kayo? Inizia subito la tua prova gratuita >

Il club è in crisi a seguito della decisione di licenziare l’ex allenatore Ben Rutten a causa di spaccature segnalate tra il gruppo pagante e i dirigenti.

Anche il CEO Xavier Campbell e l’ex presidente Paul Brasher sono partiti.

Hird, che ha allenato l’ultima volta i Bombers nel 2015, ha ufficialmente alzato la mano per il lavoro ed è stato uno dei quattro candidati intervistati dal sottocomitato.

Giovedì ci sono state nuove speculazioni sul fatto che Hird potrebbe aver ricevuto una “strizzatina d’occhio e una gomitata” dal club sul fatto che fosse un candidato serio o addirittura il candidato preferito.

Max Hatzoglou di News Corp ha riferito per la prima volta che Merrett, tre volte vincitore del miglior e più giusto, ha affermato che Hird non era la sua scelta preferita.

Merrett è stato allenato da Hird nel 2015 prima che l’allenatore partisse a metà stagione.

I rapporti affermano che Merrett ha detto al pranzo delle finali di Women in Insolvency e Restructuring Victoria Footy che il gruppo di gioco avrebbe funzionato se Hird fosse stato nominato allenatore, ma ha detto delicatamente che spera che il club segua un’altra strada.

Browne da allora ha pubblicato su Twitter che gli è stato detto tramite messaggio di testo che Merrett ha detto a Hird che sostiene le ambizioni del vincitore della medaglia Brownlow nel 1996 di allenare di nuovo la squadra di calcio.

Browne ha scritto che Merrett “sarebbe entusiasta se la leggenda dei Bombers vincesse il ruolo”.

C’erano state ulteriori voci all’inizio di questa settimana Hird potrebbe essere in una resa dei conti con l’assistente allenatore dei Melbourne Demons Adam Yze per la posizione.

Anche l’ex allenatore del North Melbourne Brad Scott, Brendon Lade e l’ex allenatore dell’Adelaide Don Pyke sono stati collegati al processo di coaching, mentre Leon Cameron e Ross Lyon si sono esclusi.

I Bombers sono stati anche collegati al potenziale interesse per l’allenatore del Port Adelaide Ken Hinkley, nonostante l’allenatore Power sia rimasto sotto contratto.

Hird è stato nominato allenatore di Essendon alla fine del 2010 ed è stato dimesso dall’AFL per la stagione 2014 dopo lo scandalo del doping del club.

Il club è stato bandito dalle serie finali mentre 34 giocatori passati e presenti sono stati sospesi per due anni, con il risultato che 17 di loro hanno saltato la stagione 2016.

Hird è tornato ad allenare i Bombers nel 2015 prima di dimettersi più tardi quella stagione.

Giovedì, la leggenda di Essendon Tim Watson ha detto che il club non ha bisogno di un salvatore come Hird per dare una svolta al club.

Watson ha detto che sarebbe “più che sorpreso” se Hird alla fine tornasse al club come capo allenatore.

Watson ha detto che Hird aveva il diritto di avere la possibilità di passare attraverso il processo di candidatura.

Diciamo che Essendon è rotto, ciò che unirebbe un club sarà il successo”, ha detto Watson a SEN Breakfast.

“Non deve venire dal fatto che James Hird è l’allenatore dell’Essenan Football Club per unire Essendon. Il club sarebbe stato unito sotto Ben Rutten e John Worsfold se avessero avuto più successo.

“Non abbiamo bisogno di un salvatore per tornare all’Essenan Football Club e unire l’Essen Football Club. Abbiamo bisogno di qualcuno che sia in grado di mettere in atto un piano d’azione in grado di fornire successo e di ricominciare a costruire una squadra di successo”.

Originariamente pubblicato mentre le voci giravano sui commenti della star di Bombers come rivelato dal messaggio di testo di Hird

Leave a Reply

Your email address will not be published.