Simelane in maglia numero 15 dei Bulls come Nkosi, anche Mosi pronto all’esordio



Una nuova stagione e un nuovo lato look. Questo è ciò per cui i Bulls hanno optato in vista dell’apertura dello United Rugby Championship contro i Lions a Ellis Park sabato. Il calcio d’inizio è alle 16:00.

Tuttavia, non è una squadra completamente nuova scelta dall’allenatore Jake White, ma gli acquisti fuori stagione Sbu Nkosi, Wandisile Simelane e Mihlali Mosi saranno tutti presenti.

Mosi scenderà al numero 8, mentre Simelane si esaurirà come terzino e Nkosi sulla fascia.

Anche l’ex attaccante sciolto degli Springbok, Marco van Staden, vuole fare il suo tanto atteso ritorno per i Bulls, facendo la sua prima apparizione nell’URC insieme a Francois Klopper.

LEGGI ANCHE: Bulls assicura i servizi di Jake White fino al 2027

“Abbiamo trascorso sei settimane fantastiche di allenamento pre-stagionale in cui abbiamo lavorato su aree in cui sentivamo di dover migliorare rispetto alla scorsa stagione. Questa è stata anche una grande opportunità per le nostre nuove reclute di acclimatarsi nel loro nuovo ambiente”, ha affermato il direttore del rugby dei Bulls, Jake White.

“Nelle ultime settimane è stato lavorato molto duro e siamo contenti di dove siamo in vista dell’inizio della stagione. Ora abbiamo un duro incontro contro una forte squadra Lions che vorrà iniziare la sua stagione con una nota positiva.

“Anche se ci aspettiamo un inizio lento, dato che è la prima partita della stagione, non vediamo l’ora che i ragazzi diano il massimo per dare il tono al resto della stagione”.

La squadra di Toro

Wandisile Simelane, Cornal Hendricks, Lionel Mapoe, David Kriel, S’bu Nkosi, Chris Smith, Embrose Paper; Mihlali Mosi, Ruan Vermaak, Marcell Coetzee (capitano), Ruan Nortje, Walt Steenkamp, ​​Mornay Smith, Johan Grobbelaar, Gerhard Steenekamp. Panca: Jan-Hendrik Wessels, Dylan Smith, Francois Klopper, Janko Swanepoel, Marco van Staden, Zak Burger, Morne Steyn, Stedman Gans

Leave a Reply

Your email address will not be published.