TikTok copia BeReal con la funzione TikTok Now

Non di nuovo! TikTok copia BeReal con la funzione TikTok Now che richiede agli utenti di condividere una foto o un video entro tre minuti, meno di un mese dopo che Instagram ha iniziato a testare lo strumento copycat

  • BeReal chiede agli utenti di scattare una foto non filtrata ogni giorno tramite la fotocamera dell’app
  • L’app offre agli utenti solo due minuti per scattare
  • TikTok ha lanciato la sua versione chiamata TikTok Now che ti dà 3 minuti
  • Arriva poco dopo che Instagram ha iniziato a testare il copycat di Candid Challenges

Dal lancio dell’anno scorso, BeReal è diventata rapidamente una delle app di social media più popolari tra i giovani, che sono attratti dall’etica “anti-Instagram”.

L’app richiede agli utenti di scattare una foto non filtrata ogni giorno tramite la fotocamera dell’app, che scatta un selfie e una foto utilizzando contemporaneamente la fotocamera posteriore.

Invece di consentire agli utenti di riprendere all’infinito le loro foto per catturare l’angolazione migliore, l’app offre agli utenti solo due minuti per scattare.

Con l’aumento della popolarità, era solo questione di tempo prima che le app rivali iniziassero a copiare la semplice premessa.

Questa settimana, TikTok ha annunciato uno strumento di copia chiamato TikTok Now, mentre Instagram ha confermato il mese scorso che sta testando la propria funzione Candid Challenges.

TikTok ha annunciato la nuova funzione TikTok Now in un blog sul suo sito Web questa settimana

BeReal invita gli utenti a scattare una foto non filtrata ogni giorno tramite la fotocamera dell'app, che scatta un selfie e una foto utilizzando contemporaneamente la fotocamera posteriore

BeReal invita gli utenti a scattare una foto non filtrata ogni giorno tramite la fotocamera dell’app, che scatta un selfie e una foto utilizzando contemporaneamente la fotocamera posteriore

Cos’è BeReal?

BeReal è stato creato da Alexis Barreyat, uno sviluppatore con sede a Parigi.

La premessa è semplice: ogni giorno in un momento diverso, gli utenti vengono avvisati di acquisire e condividere una foto in due minuti.

Gli utenti devono utilizzare la fotocamera in-app, che scatta una foto contemporaneamente con la fotocamera anteriore e posteriore.

Come altre app di social media, puoi seguire gli amici e vedere le loro foto nel feed principale.

In alternativa, puoi cercare attraverso una pagina Discovery, dove puoi esplorare le foto scattate da utenti che non segui.

Se perdi la finestra di due minuti, puoi pubblicare in ritardo, ma non puoi vedere le foto dei tuoi amici finché non pubblichi le tue.

TikTok ha annunciato la nuova funzione TikTok Now in un blog sul suo sito Web questa settimana.

“TikTok Now è il modo più nuovo per divertirsi e connettersi con gli altri su TikTok: un’esperienza quotidiana di foto e video per condividere i tuoi momenti più autentici con le persone che contano di più”, ha spiegato.

“TikTok Now porta l’autenticità di TikTok in un’esperienza creativa completamente nuova che ti connette con le persone a te più vicine.”

TikTok Now invierà agli utenti una richiesta giornaliera per acquisire un video di 10 secondi o una foto statica utilizzando la fotocamera anteriore e posteriore del telefono entro tre minuti.

Ha una scheda dedicata nella parte inferiore dello schermo, che sostituisce la scheda Amici, in cui gli utenti potranno vedere i video e le foto di TikTok Now dei loro amici.

“Stiamo sperimentando TikTok Now nelle prossime settimane. Negli Stati Uniti, è possibile accedere a TikTok Now dall’app TikTok”, ha spiegato TikTok.

“In altre regioni, TikTok Now potrebbe essere disponibile anche come nuova app TikTok Now.

“Continueremo a migliorare l’esperienza dell’utente mentre impariamo di più su come la community di TikTok abbraccia questo nuovo formato creativo.”

Diversi fan scontenti di BeReal si sono affrettati a sottolineare le somiglianze tra le due caratteristiche.

Un utente ha twittato: “tutti fregano tiktok e ora tiktok ruba BEREAL?? LMAOOOO”.

TikTok Now invierà agli utenti una richiesta giornaliera per acquisire un video di 10 secondi o una foto statica utilizzando la fotocamera anteriore e posteriore del telefono entro tre minuti

TikTok Now invierà agli utenti una richiesta giornaliera per acquisire un video di 10 secondi o una foto statica utilizzando la fotocamera anteriore e posteriore del telefono entro tre minuti

Il lancio di TikTok Now arriva appena un mese dopo che Instagram ha annunciato che sta testando un copycat di BeReal, chiamato Candid Challenges.  La funzione Candid Challenges è stata individuata dallo sviluppatore Alessandro Paluzzi

Il lancio di TikTok Now arriva appena un mese dopo che Instagram ha annunciato che sta testando un copycat di BeReal, chiamato Candid Challenges. La funzione Candid Challenges è stata individuata dallo sviluppatore Alessandro Paluzzi

Un altro aggiunto: “TikTok lancia il suo clone BeReal “TikTok Now”. O muori da innovatore o vivi abbastanza a lungo da vederti diventare un imitatore.’

E uno ha scherzato: “Il momento in cui siamo stati in grado di scattare foto di noi stessi è stato il momento in cui la civiltà ha iniziato a cadere”.

Il lancio di TikTok Now arriva appena un mese dopo che Instagram ha confermato che sta testando un copycat di BeReal, chiamato Candid Challenges.

La funzione Candid Challenges è stata individuata dallo sviluppatore Alessandro Paluzzi.

“Instagram sta lavorando a IG Candid Challenges, una funzionalità ispirata a BeReal”, ha twittato, insieme a uno screenshot di come appare la funzione.

Lo screenshot stesso recita: “Unisciti a IG Candid Challenges. Aggiungi IG Candid di altri alla tua barra delle storie. E ogni giorno a un’ora diversa, ricevi una notifica per acquisire e condividere una foto in 2 minuti.’

In risposta al tweet, la portavoce di Meta Christine Pai ha affermato che IG Candid è un “prototipo interno” e non è ancora stato testato esternamente.

Le giovani donne che trascorrono ore a scorrere Instagram hanno maggiori probabilità di volere un intervento di chirurgia estetica

È più probabile che le giovani donne vogliano sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica se trascorrono ore a scorrere Instagram, ha concluso uno studio.

Gli esperti dell’Università del Surrey hanno intervistato 247 donne italiane, ciascuna di età compresa tra i 19 e i 32 anni, sul loro coinvolgimento con Instagram e sull’insoddisfazione fisica.

Successivamente, a ciascun partecipante è stato mostrato uno dei quattro video di immagini di Instagram, con vari gradi di sessualizzazione, e i relativi commenti.

Infine, le donne hanno completato i questionari di follow-up riguardanti il ​​loro livello di insoddisfazione corporea, l’umore e le future intenzioni di chirurgia estetica.

Il team ha scoperto che l’esposizione alle immagini sessualizzate da Instagram tendeva ad aumentare i livelli di insoddisfazione per il corpo delle donne.

leggi di più

Annuncio

Leave a Reply

Your email address will not be published.