Aggiornamento Covid-19: 6.527 nuovi casi segnalati in SA



Il Sudafrica ha identificato 6.527 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, ha annunciato il National Institute for Communicable Diseases (NICD), una divisione del National Health Laboratory Service.

Ciò porta il numero totale di casi confermati in laboratorio a 3.791.925. Questo aumento rappresenta un tasso di positività del 21,5%.

La maggior parte dei nuovi casi oggi provengono da Gauteng (32,8%), seguito da Kwa-Zulu Natal (17,9%). Western Cape rappresentava il 17,5%; Free State rappresentava il 5,4%; L’Eastern Cape rappresentava rispettivamente il 9,2%, Mpumalanga e North West rispettivamente il 5,1%; Limpopo rappresentava rispettivamente il 4,1% e Northern Cape rappresentava il 2,9% dei nuovi casi di oggi.

Il paese ha anche riportato quattro decessi avvenuti nelle ultime 24-48 ore. Ciò porta le vittime totali a 100.363 fino ad oggi.

Sono stati condotti 24.475.485 test sia nel settore pubblico che privato.

LEGGI ANCHE: SA ha 38.797 casi attivi di Covid-19

Nelle ultime 24 ore sono aumentati di 54 i ricoveri ospedalieri.

Pechino inasprisce le restrizioni Covid mentre inizia la lunga vacanza

I ristoranti di Pechino vieteranno temporaneamente i pasti e i residenti avranno bisogno di test Covid chiari per visitare gli spazi pubblici, hanno affermato sabato i funzionari, in un importante aumento dei controlli sui virus all’inizio delle vacanze del Labor Day.

La pausa di cinque giorni è in genere uno dei periodi di viaggio più impegnativi della Cina, ma si prevede che la peggiore rinascita di Covid del paese dall’inizio della pandemia terrà le persone a casa.

Di fronte alla variante Omicron altamente trasmissibile, i funzionari cinesi hanno raddoppiato la loro politica zero-Covid, annullando i cluster di virus attraverso test di massa e blocchi.

Nonostante i crescenti costi economici e la frustrazione pubblica, la capitale ha annunciato che avrebbe ulteriormente limitato l’accesso agli spazi pubblici durante e dopo il periodo delle vacanze.

Dal 1 al 4 maggio, i ristoranti della città interromperanno i pasti e consentiranno solo consegne, ha detto sabato il funzionario del commercio locale Ding Jianhua durante una conferenza stampa.

Le autorità hanno anche affermato di aver preparato finora 4.000 letti ospedalieri improvvisati, generalmente utilizzati per pazienti con sintomi di Covid leggeri o assenti, e stanno accelerando la creazione di siti di quarantena più grandi.

A partire dal 5 maggio sarà necessario anche un test Covid negativo effettuato nella scorsa settimana per entrare “in tutti i tipi di aree pubbliche e per prendere i mezzi pubblici”, secondo un avviso sulla pagina WeChat ufficiale della città.

Per attività come eventi sportivi e viaggi di gruppo, i partecipanti dovranno anche esibire un test Covid negativo effettuato entro 48 ore, insieme alla prova di “vaccinazione completa”, secondo le nuove regole.

frustrazione a Shanghai –

Sabato la Cina ha riportato oltre 10.700 casi domestici di Covid, con la maggior parte nel motore economico di Shanghai.

La metropoli orientale è stata isolata per circa un mese dopo essere diventata l’epicentro dell’ultimo focolaio.

I casi sono in calo, ma frustrazione e rabbia ribollono nella città di 25 milioni di abitanti, dove a molti è stato ordinato di rimanere a casa per diverse settimane.

I funzionari di Shanghai hanno affermato sabato che i suoi nuovi casi sono stati trovati tutti tra gruppi in quarantena o limitati, segnalando che le infezioni della comunità potrebbero rallentare.

Hanno aggiunto che centinaia di aziende in una “lista bianca” hanno ripreso a lavorare, con circa 1.000 aziende autorizzate a riprendere le operazioni, hanno affermato i media statali.

A Pechino, i casi sono saliti a 54, secondo la Commissione sanitaria nazionale.

All’inizio della lunga vacanza, ai consumatori della capitale è stato chiesto di mostrare la prova del test Covid negativo – entro 48 ore – per entrare in aree pubbliche come centri commerciali, negozi e luoghi panoramici.

La città renderà gratuiti i test Covid per i residenti a partire da martedì, hanno affermato le autorità.

Ulteriore segnalazione da parte dell’AFP

Leave a Reply

Your email address will not be published.