Foodpanda si impegna ad aiutare le MSME a crescere

La piattaforma di commercio rapido online Foodpanda si è impegnata a continuare a sostenere le micro, piccole e medie imprese (PMI) che fungono da spina dorsale dell’economia filippina.

Poiché le tecnologie digitali sono qui per restare in mezzo alla conseguente crisi sanitaria, le aziende di tutti i settori, in particolare le MSME, dovrebbero sapere come adattarle per sopravvivere, secondo l’amministratore delegato di Foodpanda Filippine Daniel Marogy.

“È qui che possiamo entrare e aiutare”, ha detto del loro impegno durante il recente conclave delle MSME organizzato dall’organizzazione di advocacy GO Negosyo.

Questo è un grande aiuto per la comunità di micro e medie imprese che comprende oltre il 99% delle imprese registrate a livello nazionale e rappresenta la maggior parte dei posti di lavoro locali con il 63%.

“In Foodpanda, una grossa fetta dei nostri venditori e commercianti include piccoli ristoranti emergenti e ad alto potenziale, negozi locali a conduzione familiare e attività online da casa e il nostro obiettivo è rafforzare le nostre partnership con loro e trasforma quel potenziale in realtà”, ha osservato Marogy. “Attraverso l’uso dei canali online, stiamo creando entrate e flussi di entrate aggiuntivi per loro”.

“Aderendo a una piattaforma digitale come Foodpanda, gli imprenditori con poco capitale avranno un’alternativa conveniente ma competitiva per avviare la propria attività perché possono pensare meno al costo dell’affitto, alle spese di utilità e ad altre spese aziendali tradizionali”.

Marogy ha affermato che i negozi e i ristoranti che desiderano espandersi possono avere sia una presenza fisica che un’impronta online attraverso la piattaforma di Foodpanda.

Come piattaforma, ha sottolineato il loro ruolo fondamentale nel riunire molti ristoranti locali, consumatori e i loro partner di consegna nel paese e collegarli tra loro.

Facendo eco alla richiesta di diversi leader dei servizi di piattaforma digitale affinché le MSME passino ai canali digitali, Marogy ha affermato che devono essere presenti virtualmente dove si trovano i loro consumatori in questo momento.

“Queste piccole imprese locali possono sfruttare le piattaforme digitali esistenti come noi per costruire una presenza online. In quanto piattaforma di commercio rapido essenziale e abilitatore digitale per i fornitori a livello nazionale, siamo qui per aiutare la tua azienda a crescere in modo che, insieme, possiamo tutti prosperare e avere successo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.