Le defezioni di LIV Golf danno un colpo alla Presidents Cup

La nuova LIV Golf Series, sostenuta dall’Arabia Saudita, che ha attirato talenti dal PGA Tour è diminuita la Presidents Cup della prossima settimana, mandando in frantumi un roster internazionale una volta considerato una minaccia per gli Stati Uniti.

Invece, la squadra globale schiererà otto debuttanti contro una formazione americana con 12 dei 26 migliori giocatori del mondo quando le partite biennali della squadra inizieranno giovedì a Quail Hollow a Charlotte, nella Carolina del Nord.

In un momento di disinformazione e di troppe informazioni, Il giornalismo di qualità è più cruciale che mai.
Iscrivendoti, puoi aiutarci a realizzare la storia nel modo giusto.

ISCRIVITI ORA

GALLERIA FOTOGRAFICA (CLICCA PER INGRANDIRE)

Leave a Reply

Your email address will not be published.