L’esperto mette in guardia dal compiacimento mentre i numeri di Covid aumentano



Con l’inverno che bussa alla porta e la quinta ondata di infezioni da Covid incombente, alcuni cittadini senza maschera hanno incolpato l’influenza stagionale per il picco del tasso di infezione e sono rimasti scettici sull’indossare le maschere.

C’è stato un calo di nuovi casi da 4.146 persone risultate positive al virus la scorsa settimana, a soli 2.650 nuovi casi questa settimana, che rappresentano un tasso di positività del 21%.

Il professor Ian Sanne, del dipartimento di malattie infettive della Wits University, ha affermato che con l’escalation dei casi di Covid, la persona media deve considerare i propri rischi quando esce in pubblico o al lavoro.

“Raccomando a tutti di vaccinare, aumentare la vaccinazione e prendere le proprie precauzioni per indossare una maschera quando si esce di casa”, ha detto.

Pauline Kempster-Britz di Randburg ha detto che indossava ancora la sua maschera religiosamente, nonostante il rilassamento attorno alle norme sull’indossare una maschera.

“Anche io ancora igienizzo ovunque entro, poiché nulla è cambiato. Non sono disposto a correre rischi”, ha detto Kempster-Britz.

Ha detto che aveva osservato aumentare il numero di infezioni nelle ultime settimane.

“Penso che ci sia un picco di infezioni perché meno persone indossano maschere e diventano compiacenti”, ha detto.

Kempster-Britz ha affermato che le persone hanno rapidamente dimenticato i brutti tempi di isolamento totale e il pieno impatto di normative e restrizioni.

Buitumelo Mokabane di Capital Park ha detto che non indossava più una maschera all’aperto. Mokabane ha detto di aver sentito che potresti avere infezioni alla gola indossando una maschera.

“Va bene non farlo, ma ne indosso ancora uno al chiuso. È un must, non posso rischiare”, ha detto.

Mokabane ha detto che, poiché ci è voluto del tempo per abituarci a indossare le maschere, si sarebbe sentita a disagio non indossando una maschera al chiuso. Zandrie Burger ha detto che tutta la sua famiglia era attualmente malata.

“È solo un’influenza stagionale perché difficilmente andiamo in città una volta alla settimana”, ha detto Burger.

Nico Vermaak ha detto che stava aspettando che le persone intelligenti annunciassero una nuova variante.

“Anche se il virus si stava indebolendo, sono stato comunque attento”, ha detto.

Erica Eybers ha detto che dovremmo buttare via le maschere.

“Il Covid è Covid, indipendentemente dal fatto che indossi una maschera o meno, perché conosco molte persone vaccinate a cui è stato diagnosticato il Covid”, ha detto Eybers.

Jaco Pretorius ha acconsentito e ha detto che non credeva che le maschere aiutassero.

Leave a Reply

Your email address will not be published.