SA ha 38.797 casi attivi di Covid-19



Il Sudafrica ha attualmente 38.797 casi attivi di Covid-19, su un totale di 3.785.398 casi confermati e 3.646.241 guariti totali.

Il Paese ha identificato 4.954 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore. Questo aumento rappresenta un tasso di positività del 22,5%, ha annunciato venerdì l’Istituto nazionale per le malattie trasmissibili (NICD), una divisione del National Health Laboratory Service.

La maggior parte dei nuovi casi oggi provengono da Gauteng (44%), seguito da Kwa-Zulu Natal (27%). Western Cape rappresentava il 12%; Eastern Cape rappresentava il 6%; Free State rappresentava il 4%; Il nord-ovest rappresentava il 3%; Mpumalanga rappresentava il 2%; e Limpopo e Northern Cape rappresentavano rispettivamente l’1% dei nuovi casi odierni.

Cinque nuovi Sono stati registrati decessi correlati al Covid-19 e, di questi, 2 si sono verificati nelle ultime 24-48 ore. Ciò porta le vittime totali a 100.360 fino ad oggi.

Sono stati condotti 24.445.151 test sia nel settore pubblico che privato.

C’è stato un aumento di 121 ricoveri ospedalieri nelle ultime 24 ore.

Il Sudafrica sull’orlo della quinta ondata di Covid-19 – Phaahla

Parlando durante un briefing virtuale con i media venerdì mattina, il ministro della Salute, il dottor Joe Phaahla, ha affermato che il Dipartimento della salute ha notato un aumento delle infezioni da Covid-19 nelle ultime due settimane, in particolare a Gauteng, Western Cape e KwaZulu-Natal.

“A partire da ieri, Gauteng da solo rappresentava il 53% dei casi positivi, KZN il 23% e Western Cape l’11%”, ha detto Phaahla.

Ha affermato che il paese ha raggiunto 6.000 infezioni da Covid-19 mercoledì e, sebbene giovedì sia stato registrato un leggero calo a poco più di 4.000 infezioni da Covid-19, ciò potrebbe essere dovuto al giorno festivo di mercoledì che ha visto meno persone sottoporsi al test.

Phaahla ha affermato che il tasso di positività del paese rimane piuttosto alto al 17%, aggiungendo che questa è la prima volta che il Sud Africa vede una recrudescenza delle infezioni dalla fine del National State of Disaster.

LEGGI ANCHE: Il Sudafrica sull’orlo della quinta ondata di Covid-19 – Phaahla

Leave a Reply

Your email address will not be published.