Blake Lively e Ryan Reynolds aspettano il loro quarto figlio

Le cose in una certa famiglia stanno per diventare un po’ più vivaci.

Attore Blake Lively ha apparentemente confermato che aspetta un quarto figlio con suo marito, la star di “Deadpool”. Ryan Reynolds.

Lively ha affrontato la notizia in un post su Instagram in cui ha condiviso le foto di se stessa “incinta nella vita reale” e ha chiamato “gli 11 ragazzi che aspettano fuori casa mia” per vedere la star, che ha suscitato speculazioni sul fatto che potrebbe essere incinta al Forbes del 2022 Il Power Women’s Summit di giovedì mentre si culla lo stomaco in un mini abito a maniche lunghe con paillettes.

L’ex allume di “Gossip Girl” ha anche ringraziato le persone che smettono di seguire account e pubblicazioni che condividono le foto dei suoi figli, un problema di cui ha parlato in passato.

“Grazie a tutti gli altri per tutto l’amore e il rispetto e per aver continuato a non seguire più account e pubblicazioni che condividono foto di bambini”, ha pubblicato su Instagram. “Hai tutto il potere contro di loro. E grazie ai media che hanno una “normativa sui bambini”. Tutti voi fate la differenza”.

Noi settimanali è stata la prima a confermare la gravidanza di Lively.

E! News ha anche riferito che durante l’evento Forbes, ha detto alla stampa: “Mi piace solo creare. Che si tratti di cucinare o raccontare storie o di affari o di esseri umani, mi piace davvero creare”.

Giovedì vivace all’evento Forbes.

Taylor Hill tramite Getty Images

Essere timidi riguardo alle sue gravidanze sembra un po’ un tema per Lively.

La star di “Age of Adaline” aveva lasciato intendere che stava aspettando il suo terzo figlio in modo simile nel 2019, apparendo incinta mentre si presentava alla premiere del film di suo marito “Pokémon: Detective Pikachu”.

E se sappiamo qualcosa su Lively e sui red carpet, la ragazza piace decisamente un tema.

Lively e Reynolds, che si sono sposati nel 2012, hanno già tre figli: James, 7 anni; Inez, 5; e Betty, 2.

Leave a Reply

Your email address will not be published.