Il presidente ucraino Zelensky “non ha riportato ferite gravi” dopo l’incidente d’auto a Kiev



CNN

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è emerso “senza ferite gravi” da una collisione d’auto a Kiev mercoledì.

Secondo una dichiarazione dell’addetto stampa del presidente, “un’auto si è scontrata con l’auto del presidente dell’Ucraina e dei veicoli di scorta”.

I medici che accompagnavano Zelensky hanno prestato soccorso all’autista dell’auto e lo hanno trasferito su un’ambulanza, si dice.

“Il presidente è stato visitato da un medico, non sono state riscontrate ferite gravi”, aggiunge il comunicato.

Le autorità stanno indagando sulle circostanze dell’incidente.

Mercoledì scorso, Zelensky ha visitato Izium, appena liberata, nella regione nord-orientale di Kharkiv, cinque giorni dopo che le forze del paese hanno riconquistato la città.

Le fotografie sulla pagina Facebook di un’unità dell’esercito mostravano Zelensky durante una cerimonia nella piazza principale per innalzare la bandiera ucraina sull’edificio amministrativo della città. Hanna Maliar, viceministro della Difesa, presente anche lei.

“Prima, quando guardavamo in alto, cercavamo sempre il cielo azzurro. Oggi, quando guardiamo in alto, cerchiamo solo una cosa: la bandiera dell’Ucraina”, ha detto Zelensky in un post sul canale presidenziale Telegram.

“La nostra bandiera blu-gialla sta già sventolando nell’Izium disoccupata. E sarà così in ogni città e villaggio ucraini. Ci stiamo muovendo in una sola direzione: avanti e verso la vittoria.

Leave a Reply

Your email address will not be published.