Inflazione dell’Angola agosto 2022

L’inflazione è stata del 19,8% ad agosto, in calo rispetto al 21,4% di luglio. La lettura di agosto ha segnato il tasso di inflazione più basso da marzo 2020. L’aumento dei prezzi del petrolio negli ultimi mesi ha rafforzato il kwanza, che ha tenuto a bada l’inflazione importata. Inoltre, i sussidi per carburante e cibo hanno contribuito ad allentare le pressioni sui prezzi interni.

Infine, i prezzi al consumo sono aumentati dello 0,76% ad agosto rispetto al mese precedente, in rallentamento rispetto all’aumento dello 0,81% registrato a luglio. Il risultato di agosto ha segnato la lettura più debole da aprile 2015.

I relatori di FocusEconomics prevedono che l’inflazione raggiungerà una media del 22,4% nel 2022, in calo di 0,5 punti percentuali rispetto alla proiezione del mese scorso e del 13,7% nel 2023.

Leave a Reply

Your email address will not be published.