Jawahar Lal Goel: Il presidente di Dish TV Jawahar Lal Goel si dimette dal consiglio

Il provider di servizi satellitari di trasmissione Dish TV ha annunciato lunedì che il suo presidente Jawahar Lal Goel si è dimesso dal consiglio di amministrazione della società in quella che potrebbe essere vista come una vittoria per il principale azionista Yes Bank, che è stato visto spingere per una revisione del consiglio di amministrazione.

La Yes Bank, che detiene una partecipazione di circa il 25% in Dish TV, ha spinto per una ricostituzione del consiglio, inclusa la rimozione di Goel, Narang e altri membri, citando problemi di governance aziendale e sostenendo che il consiglio stava “presumibilmente agendo per volere di alcuni azionisti di minoranza”.

“… desideriamo informarLa che il Sig. Jawahar Lal Goel, Direttore della Società, vista la sua lettera del 19 settembre 2022, ha rassegnato le sue dimissioni dal Consiglio di Amministrazione della Società e dai suoi comitati con effetto dalla chiusura dell’orario di lavoro del 19 settembre 2022″, ha affermato la società in un deposito in borsa.

All’inizio di questo mese, la società aveva annunciato che Goel non avrebbe optato per una riconferma nel suo consiglio e il direttore indipendente Bhagwan Das Narang avrebbe lasciato l’incarico dopo la scadenza del suo mandato.

All’inizio di agosto, Dish ha accettato di aggiungere un paio di candidati di Yes Bank al suo consiglio e il 30 agosto ha ulteriormente considerato un altro candidato dal prestatore privato.

“Gli azionisti sperano che questa sia una nuova fase per Dish TV, con la disputa tra i promotori e la Yes Bank che verrà risolta”, ha affermato Shriram Subramanian, amministratore delegato di InGovern Research Services, una società di consulenza sul governo societario.

“Con un nuovo consiglio di amministrazione, la società sarebbe sotto il controllo di Yes Bank. Se Yes Bank non è interessata a gestire la società, dovrebbe spingere per una vendita della società a qualche acquirente strategico”.

(Con input di agenzia)

Leave a Reply

Your email address will not be published.