Kanye West afferma di non aver mai letto un libro: “Leggere è come mangiare i cavoletti di Bruxelles”

Kanye West ha condiviso di essere respinto dalla letteratura, paragonando i libri a un ortaggio spesso disprezzato dai bambini.

Durante un nuovo episodio del podcast “Alo Mind Full” andato in onda venerdì, il rapper schietto ha detto a Danny Harris e Alyson Wilson di Alo che non ha mai letto letteratura e preferisce invece parlare.

“In realtà non ho letto nessun libro”, ha detto West. “Leggere per me è come mangiare i cavoletti di Bruxelles. E parlare è come prendere i ravioli di mais Giorgio Baldi”.

La confessione del killer arriva dopo un rapporto di Rolling Stone secondo cui i genitori dovevano firmare accordi di non divulgazione per mandare i loro figli alla sua scuola privata cristiana basata sulle tasse scolastiche. La scuola, Donda Academy, prende il nome dalla sua defunta madre, Donda West, che era una professoressa.

La scuola non è ancora accreditata, riporta Rolling Stone.

Gli studenti dell’accademia di Simi Valley, in California, partecipano al “culto scolastico completo”, classi di base di arti linguistiche, matematica e scienze oltre a pranzi, ricreazione e corsi di arricchimento come arte visiva, cinema, coro e parkour, secondo il sito web della scuola.

“Utilizzando un’etica di integrità e cura, Donda Academy prepara gli studenti a diventare la prossima generazione di leader, pensatori e innovatori fornendo loro un’istruzione di livello mondiale che include un curriculum di base rigoroso e un’enfasi sulla sostenibilità, creatività, pensiero critico e risoluzione dei problemi”, una sezione “Chi siamo” del Sito web dell’Accademia Donda legge

Leave a Reply

Your email address will not be published.