Affermazioni su tradimenti e sex toy: il bizzarro scandalo che scuote il mondo degli scacchi | Notizie SBS

Palline anali. Elon Musk. E barare negli scacchi.
Metti tutte quelle parole in una frase e avrai uno scandalo garantito.

Non c’è da stupirsi che il mondo degli scacchi si sia trovato nell’occhio del ciclone.

Cosa è successo esattamente?

Il 5 settembre, il grande maestro di scacchi norvegese Magnus Carlsen si è ritirato dal torneo Sinquefield Cup da $ 500.000 ($ 749.000) nello stato americano del Missouri dopo che il diciannovenne americano Hans Niemann lo ha sconfitto.

Carlsen è stato tre round nel torneo di nove round.

Il giorno dopo, il cinque volte campione del mondo di scacchi in carica ha twittato un video criptico dell’allenatore portoghese José Mourinho dicendo: “Preferisco davvero non parlare. Se parlo sono in grossi guai”.

In poche ore, in un live streaming, il grande maestro di scacchi giapponese-americano e streamer online Hikaru Nakamura ha detto: “Magnus crede che Hans stia probabilmente barando”, ma non è in grado di dirlo apertamente perché non ci sono prove.

Sia Carlsen che Nakamura hanno un motivo per speculare.
Niemann ha un passato a scacchi.
Ha ammesso di aver barato due volte in eventi di scacchi online quando aveva 12 e 16 anni.

Ma secondo Danny Rensch – chief chess officer di chess.com – ci sono prove che Niemann ha imbrogliato più di due volte online.

“Abbiamo contattato Hans Neimann per spiegare la nostra decisione di rimuoverlo privatamente da chess.com e dal nostro evento”, ha affermato Rensch in una dichiarazione il 9 settembre.

“Abbiamo condiviso con lui prove dettagliate in merito alla nostra decisione, comprese informazioni che contraddicono le sue affermazioni sulla quantità e sulla gravità del suo tradimento su chess.com”, ha affermato.

Neimann ha usato le perline anali per imbrogliare?

Sebbene non siano state trovate prove di imbroglio, voci infondate secondo cui Neimann indossava sfere anali che trasmettevano segnali e lo aiutavano a vincere la partita contro Carlsen iniziarono a diffondersi.

Ad aggiungere benzina al proverbiale fuoco è stato Elon Musk, che l’8 settembre ha twittato e poi cancellato quanto segue: “Il talento colpisce un bersaglio che nessun altro può colpire, il genio colpisce un bersaglio che nessuno può vedere (perché è nel tuo sedere) – Schopenhauer. “

In uno dei suoi tweet ora cancellati, Elon Musk ha suggerito che Hans Niemann ha imbrogliato usando un dispositivo nascosto nel suo “culo”. Credito: Piscina/Immagini Getty

Gary Wastell è il presidente della Federazione australiana di scacchi.

Ha detto che mentre imbrogliare usando un sex toy in un gioco faccia a faccia è difficile, non è impossibile.
“È possibile con apparecchiature molto sofisticate e una terza parte che trasmetteva o inviava segnali al giocatore”, ha detto Wastell a SBS News.
“Se hai la collaborazione di una terza parte, che è contattabile magari all’interno della sede, accede a un computer, monitora il gioco mentre viene giocato ed è in qualche modo in grado di trasmettere un segnale al giocatore durante il gioco, può essere fatto”.
Anche un segnale trasmesso al momento giusto può cambiare il corso del gioco, ha affermato Wastell.
“Va tenuto presente che non è necessario che un giocatore che bara riceva informazioni in ogni fase del gioco.

“Uno degli ex campioni del mondo, Viswanathan Anand, ha detto che se in una partita avesse avuto solo un momento in cui gli fosse stato consigliato la mossa giusta per giocare in una posizione critica, le sue prestazioni sarebbero state sostanzialmente migliorate”, ha detto Wastell.

Le precedenti condanne non provano la colpevolezza… a meno che tu non abbia delle prove [proving Niemann cheated]gli deve essere concesso il beneficio del dubbio.

Gary Wastell, presidente della Federazione australiana di scacchi

Ma il signor Wastell ha anche detto che solo perché Niemann ha ammesso di aver barato in passato non significa che abbia barato nella partita faccia a faccia contro Carlsen.
«Le precedenti condanne non provano la colpevolezza… A meno che tu non abbia delle prove [proving Niemann cheated]gli deve essere concesso il beneficio del dubbio.

“E non sono emerse prove di alcun significato”, ha detto.

Niemann è pronto per giocare nudo

Niemann ha negato con forza le accuse.
“Se vogliono che mi spogli completamente nuda, lo farò. Non mi interessa. Perché so di essere pulito”, ha detto in un’intervista dopo la partita.
In effetti, Niemann ha fatto un ulteriore passo avanti nel sollecitare Carlsen.

“Deve essere imbarazzante per il campione del mondo perdere contro di me. Mi dispiace per lui”, ha detto Niemann.

Quello che è successo dopo?

Lunedì, Carlsen e Niemann si sono affrontati di nuovo.
Questa volta nella Julius Baer Generation Cup del Meltwater Champions Chess Tour, condotta online.
Ma dopo una sola mossa Carlsen si è ritirato, provocando ulteriori polemiche.

Il signor Wastell ha detto che Niemann non avrebbe potuto barare in un gioco così breve e il ritiro di Carlsen è un altro messaggio criptico.

Magnus Carlsen seduto su una sedia con le braccia incrociate

Il grande maestro di scacchi norvegese Magnus Carlsen potrebbe scontrarsi con Hans Niemann in un’altra partita di scacchi nei prossimi giorni. Credito: Rob Kim

“Penso che sia solo una sorta di gesto di protesta che Magnus ha inventato… un tentativo di essere in qualche modo coerente con la sua azione alla fine della partita precedente quando ha perso contro lo stesso giocatore”.

L’incidente è avvenuto nelle fasi preliminari del torneo.
“Al momento sembra che Magnus si qualificherà per le fasi finali e così anche il suo avversario [Niemann]e c’è la possibilità che si incontreranno di nuovo nei quarti di finale o nelle semifinali, o in qualche fase successiva del torneo”, ha detto Wastell, aggiungendo che la prossima partita tra i giocatori potrebbe svolgersi nei prossimi due o tre giorni .

“Quindi il mondo starà a guardare”, ha detto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.