Polonia Industria Agosto 2022

La produzione industriale è aumentata del 10,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente ad agosto, dopo l’aumento del 7,1% di luglio. La lettura rifletteva un’ampia ripresa, con l’attività nei sottosettori minerario e estrattivo, manifatturiero ed elettricità, gas e servizi pubblici, tutti in miglioramento ad agosto.

Su base mensile destagionalizzato, la produzione industriale è cresciuta ad un ritmo più moderato dello 0,3% ad agosto (luglio: +0,5% m/m). Nel frattempo, la tendenza si è accentuata, con la variazione media annua della produzione industriale che si è attestata a meno 0,4% ad agosto, in contrasto con la lettura di più 0,6% di luglio.

Commentando il rilascio, gli economisti ad ING hanno dichiarato:

“Riteniamo che la produzione di agosto legga un segnale positivo di resilienza economica, dati gli indicatori anticipatori scarsi, ordini più deboli e prezzi elevati di energia e materie prime, nonché incertezza sulla disponibilità di energia nel periodo autunno-inverno. Osserviamo un graduale raffreddamento piuttosto che un’improvvisa e brusca interruzione dell’attività, come suggerito dalle ultime letture dell’indice PMI manifatturiero”.

I relatori di FocusEconomics prevedono che la produzione industriale aumenterà del 7,9% nel 2022, con un aumento di 1,0 punti percentuali rispetto alle previsioni del mese scorso. Per il 2023, il panel prevede una crescita della produzione industriale del 4,6%.

Leave a Reply

Your email address will not be published.