Rakuten sceglierà Goldman, Daiwa per l’IPO dell’unità bancaria

RAKUTEN Group Inc. ha scelto Goldman Sachs Group Inc. e Daiwa Securities Group Inc. come lead manager per l’offerta pubblica iniziale della sua unità bancaria, hanno affermato persone che hanno familiarità con la questione, mentre il rivenditore online insegue la crescita del fintech per contrastare le crescenti perdite.

Rakuten si sta preparando a quotare la sua unità bancaria con una valutazione da circa 300 miliardi di yen ($ 2,1 miliardi) a 400 miliardi di yen in un’IPO già a dicembre, hanno detto persone che hanno familiarità con la questione, chiedendo di non essere nominate poiché la questione è privata. Le deliberazioni sono in corso e i dettagli dell’offerta di Rakuten Bank Ltd., inclusa la formazione e le dimensioni dei gestori bancari, potrebbero ancora cambiare, hanno affermato.

Un portavoce di Rakuten ha rifiutato di commentare, così come i rappresentanti di Goldman e Daiwa.

La quotazione pianificata della banca alla Borsa di Tokyo fa parte di una spinta di Rakuten ad espandersi nei servizi finanziari. La forte concorrenza di Amazon.com Inc. sta limitando le entrate principali dell’e-commerce dell’azienda giapponese, mentre le promozioni aggressive per la sua unità mobile stanno gravando sull’azienda di perdite.

Il segmento fintech di Rakuten sta guidando sempre più la crescita di un’azienda che rimane in gran parte ormeggiata in Giappone, nonostante le sue ambizioni di espandersi all’estero. Le attività di carte di credito, banche, titoli e assicurazioni dell’azienda insieme hanno costituito il maggior reddito operativo della società nel trimestre aprile-giugno. Rakuten si sta preparando separatamente a quotare la sua unità di titoli.

“Ha senso che Rakuten raccolga fondi per aiutare l’unità bancaria a crescere ulteriormente: la combinazione delle sue operazioni di e-commerce e fintech rende l’azienda un attore forte e attraente in Giappone”, ha affermato l’analista di Morningstar Kazunori Ito.

Hiroshi Mikitani, amministratore delegato e fondatore dell’azienda, aveva scommesso molto sui servizi wireless costruendo una quarta rete mobile in un mercato saturo controllato da NTT Docomo Inc., KDDI Corp. e dall’unità wireless di SoftBank Group Corp. SoftBank Corp. Quello una scommessa costosa ha portato a continue perdite in una società che per anni aveva tenuto testa a Amazon.

La perdita operativa trimestrale di Rakuten si è ampliata rispetto a un anno fa, spingendo S&P Global Ratings a dare uno schiaffo alla società con una prospettiva di credito negativa. Si prevede che l’unità non finanziaria della società giapponese sarà “profondamente negativa” rispetto al flusso di cassa operativo libero nei prossimi 12-18 mesi, poiché il miglioramento del suo business mobile è ulteriormente ritardato, ha affermato S&P.

Le perdite dell’unità mobile sono il risultato di “errati calcoli che non possono essere annullati e sarà necessario più denaro a lungo termine”, ha affermato Ito.

Leave a Reply

Your email address will not be published.