Robert Lewandowski: Barcellona e Polonia indosseranno il braccialetto ucraino ai Mondiali



CNN

L’ex capitano e allenatore dell’Ucraina Andriy Shevchenko ha regalato alla stella del Barcellona e della Polonia Robert Lewandowski un braccialetto ucraino da indossare alla Coppa del Mondo in Qatar alla fine di quest’anno.

Martedì, durante un evento allo Stadion Narodowy di Varsavia, i due famosi attaccanti si sono abbracciati mentre Shevchenko ha allacciato il braccialetto giallo e blu al braccio di Lewandowski.

“Sono molto orgoglioso perché so cosa significa sostenere il popolo ucraino”, ha detto Lewandowski.

“So cosa significa lottare per la libertà, conosciamo la storia, la nostra storia ed è per questo che era chiaro aiutare i nostri vicini, aiutare il popolo ucraino e sono molto orgoglioso di indossare questo braccialetto e di essere su questo lato. Sono molto contento e molto grato per tutto”.

Come paesi vicini, ci sono forti legami e una storia condivisa tra Ucraina e Polonia, che da febbraio ha accolto più di un milione di rifugiati ucraini in fuga dall’invasione russa, secondo l’UNHCR.

Lewandowski è stato a lungo tra i sostenitori dell’Ucraina, chiedendo alla Polonia di boicottare la partita di qualificazione ai Mondiali contro la Russia pochi giorni dopo l’inizio della guerra.

Quando ha giocato per il Bayern Monaco, il capitano polacco indossava una fascia ucraina mentre i suoi compagni di squadra indossavano fasce nere per commemorare le vittime della guerra.

“Prima di tutto, voglio ringraziare Robert per tutto ciò che ha fatto per il mio paese”, ha detto Shevchenko. “E gli regalo questo braccialetto: questo braccialetto rappresenta l’orgoglio, il potere, un attaccamento all’Ucraina”.

Il calcio ha assunto maggiore importanza in Ucraina negli ultimi mesi.

La Premier League ucraina è ricominciata il mese scorso per la prima volta dall’invasione russa di febbraio all’ombra delle sirene dei raid aerei – una partita disputata a Leopoli è stata interrotta quattro volte permettendo ai giocatori di ripararsi in un bunker – mentre la nazionale ucraina è stata ringraziata dall’Ucraina Il presidente Volodymyr Zelensky per “due ore di felicità” dopo aver sconfitto la Scozia per raggiungere la finale dei playoff delle qualificazioni ai Mondiali.

“Penso che essere atleti, abbiamo una voce molto forte per dire la verità alle persone, per mantenere la consapevolezza su ciò che sta succedendo in Ucraina e dire la verità su (esso)”, ha aggiunto Shevchenko.

Insieme alla star del tennis Elina Svitolina, Shevchenko ha agito come ambasciatore di UNITED24, un’organizzazione creata da Zelensky per indirizzare quasi 186 milioni di dollari di donazioni allo sforzo bellico.

“So che quando indosserò per la prima volta questo braccialetto”, ha detto Lewandowski, “se alcune persone sapranno di quello che ho fatto per me, sarà anche una sensazione incredibile, un momento fantastico perché conosco quello sport – anche la gente guarda , per esempio, anche il calcio e altri sport – e se sanno cosa sta succedendo, sarà più facile capire la situazione”.

Lewandowski scenderà in campo con la Polonia giovedì sera in una partita della Nations League contro l’Olanda.

Leave a Reply

Your email address will not be published.