Roger Federer vuole rimanere coinvolto nel tennis



La leggenda del tennis svizzero Roger Federer, che la scorsa settimana ha annunciato il suo imminente ritiro, vuole rimanere in contatto con “lo sport che mi ha dato tutto”, ha detto in un’intervista pubblicata martedì.

Federer, vincitore di 20 titoli del Grande Slam e uno dei migliori giocatori di tutti i tempi, ha suscitato reazioni emotive globali quando ha annunciato che si sarebbe ritirato dopo la Laver Cup di questa settimana.

Giovedì scorso ha ammesso sui social media che le sue battaglie con un problema al ginocchio lo avevano costretto a rinunciare a una carriera storica che gli era valsa la reputazione di uno dei giocatori più eleganti che il gioco abbia mai visto.

Quando è arrivato a Londra per il suo ultimo evento ATP, ha detto all’emittente svizzera RTS di essere “sollevato” per aver fatto l’annuncio e “molto felice di aver potuto fare la carriera che ho avuto”.

Ha detto a RTS che negli ultimi mesi “i miei progressi non sono stati soddisfacenti, che il mio ginocchio non mi stava lasciando andare”.

“Poi ho ricevuto una scansione che non era eccezionale e non ci sono stati più progressi”, ha detto. “Mi sono detto che era finita. Sinceramente non volevo più farlo.

Federer ha riconosciuto di aver trattenuto “una o due lacrime quando ha annunciato il suo ritiro in arrivo la scorsa settimana, ma ha detto a RTS che era “felice di aver fatto il passo”.

Alla domanda su quali fossero i suoi piani per il futuro, il grande tennista ha detto: “Non so esattamente quale sarà il mio futuro, ma non voglio prendere le distanze completamente dallo sport che mi ha dato tutto”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.