Il sostegno della comunità “travolgente” dopo che l’educatore ha perso la casa

HOXIE, Ark. (KAIT) – Il distretto scolastico e la comunità di Hoxie si sono uniti per aiutare un impiegato scolastico che ha perso tutto in un incendio in casa.

La mattina di venerdì 16 settembre, il preside degli studenti Randy Puckett ha ricevuto una chiamata che nessuno voleva ricevere.

“Ho lasciato la mia casa verso le 6:40, sono venuto a scuola qui, sono salito sulla mia linea di autobus e sono decollato, e ho ricevuto un messaggio sulla mia linea di autobus che la mia casa era in fiamme. Ho finito il mio percorso in autobus, poi sono tornato a casa”, ha detto.

Randy ha spiegato che quando è arrivato sulla scena della sua casa in fiamme, sapeva che sarebbe stata una perdita significativa.

“Avevano già praticamente abbattuto le fiamme, ma una metà della casa era sicuramente bruciata e non sapevo che aspetto avesse l’altra metà”, ha ricordato.

Quando Randy ha scoperto che la sua casa sarebbe stata una perdita completa, la comunità è intervenuta, pronta ad aiutare.

Il preside ha ricoperto vari ruoli presso Hoxie per 12 anni, ma ha trascorso quasi 30 anni come educatore.

Un GoFundMe è stato istituito dalla nuora di Randy, Kim James Puckett, per $ 4.000 e ora è vicino a quell’obiettivo.

Tuttavia, questa non è l’unica cosa che la comunità ha fatto a beneficio del signor Puckett.

“Buckets for Puckett” è una gara di servizio di pallavolo che si terrà giovedì 22 settembre prima di una partita di pallavolo dell’università senior, con tutti i proventi che andranno ad aiutare Randy con le spese per rimettersi in piedi”.

Kim ha detto che come famiglia sono senza parole per tutto l’aiuto che hanno ricevuto.

“Che tu lo abbia avuto come allenatore di basket negli anni precedenti o come insegnante, per quegli studenti che sono tornati e gli hanno mostrato così tanto amore, il supporto che so è stata una grande benedizione per lui”, ha detto.

Kim ha aggiunto che la situazione sarebbe potuta andare molto peggio di prima, ma sapeva che qualcuno stava attenta a Randy e ha un piano.

“Vogliamo solo ringraziare Dio per aver mantenuto la sua siepe di protezione su Randy. Vogliamo assolutamente ringraziare la Cattedrale di New Life e la nostra famiglia della chiesa, per aver intensificato le loro preghiere, il loro amore e il loro sostegno. È stato così travolgente”, ha detto.

Randy ha in programma di acquistare una nuova casa nel prossimo futuro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.